Varese

Malpetti e Sempiana, sintonie d’anime al Sacro Monte

La giovane scrittrice Sara Malpetti

Poesia e racconto, due mondi che si possono sfiorare, raramente intrecciare. Certo, mondi che i grandi hanno praticato entrambi, ma il più delle volte separatamente, con titolo diversi. E’ dunque di sicuro interesse l’iniziativa che, sotto l’egida autorevole di Anna Bonomi, che da anni guida una scuola di teatro nel capoluogo, sarà proposta domenica pomeriggio 17 luglio, alle ore 18.30, con il titolo “Sintonie d’anime”, un reading, con un intervento della stessa Bonomi, che si svolgerà presso Villa Pax al Sacro Monte di Varese, un vivace cenacolo di iniziative che si muove al di fuori dei modesti circuiti della programmazione comunale. Al reading potrebbe essere presente anche il mitico Silvio Raffo.

Pagine di versi e pagine di racconti, di riflessione, di considerazioni sulla vita. E, viceversa, anche narrazioni, riflessioni e versi. Due mondi che si intrecceranno in questo reading attraverso le parole poetiche di Andrea Sempiana e le prose originali di Sara Malpetti, certamente una giovane autrice di sicuro talento. Una diciannovenne che frequenta Lettere all’Università Cattolica e che sperimenta con grande libertà linguaggi diversi: teatrali, narrativi. Come scrittrice la Malpetti è stata selezionata quest’anno anche tra i finalisti del Premio Chiara Giovani.

Dice la Malpetti: “L’appuntamento al Sacro Monte nasce dall’incontro tra me e Sempiana, in occasione di un reading poetico al Tondino di Varese. Si sono intrecciati i nostri sguardi ed è sbocciata l’idea di lavorare insieme a questo progetto”. Un progetto sfaccettato e innovativo: alcuni racconti di Sara costruiti a partire dai versi di Sempiana, che saranno proposti, e poi un nuovo racconto di Sara (“Nonsenso”, il suo titolo) con inserzioni di versi di Sempiana. Insomma, un vero dialogo a due voci, ispirato all’arte e alla cultura, in una cornice pogliaghista, quella di Villa Pax, che garantisce il giusto distacco dalla grigia quotidianità.

13 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi