Luino

Sportello frontalieri, iniziativa di Camera e sindacati

Lavoratori frontalieri ancora al centro dell’attenzione. Dopo le polemiche di questi giorni, legate alla decisione del Canton Ticino di congelare i ristorni pagati ai Comuni di confine, ora si annuncia un’iniziativa che può diventare un  punto di riferimento importante per tutti i nostri connazionali che attraversano il confine per recarsi al loro posto di lavoro. 

Presto sarà inaugurato lo Sportello Frontalieri che nasce dalla collaborazione tra la Camera di Commercio di Varese, i sindacati Cgil, Cisl e Uil, l’amministrazione comunale luinese. Il lancio della struttura è in programma per venerdì 8 luglio, alle ore 12, a Luino, presso il Palazzo Municipale, nella “Sala Marmi” (piazza Crivelli Serbelloni, 1), alla presenenza del sindaco di Luino, Andrea Pellicini, del presidente della Camera di commercio di Varese, Bruno Amoroso e di rappresentanti sindacali.

6 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi