Varese

Filiera corta e due ruote per una spesa ecologica

Appuntamento sabato 9 luglio, a partire dalle ore 8, davanti alla stazione Fs di Varese, per la spesa in bici tra Varese e Travedona. Una proposta di Ciclocittà Varese che rilancia una spesa ecologica e che crea benessere.

Si tratta di una pedalata di pochi chilometri nei dintorni di Varese alla ricerca di piccole realtà commerciali che hanno fatto della qualità dei loro prodotti un punto di forza per una spesa a zero emissioni e per sostenere la filiera corta.

Al termine della mattinata si saranno riempite le borse di frutta, verdura, latte, formaggi, miele, pane, tutto di ottima qualità, tonificando i muscoli.

L’itinerario, di una lunghezza complessiva di 35 km, prevede che in bici si parta da Varese, e si raggiungano Capolago, Bodio, Travedona, Brebbia, Cocquio. Ritorno in treno fino a Varese.

Quota: 3,00 € + 4,85 € treno/ bici. Si può fare riferimento a Leonardo Savelli, cel. 347 3301198, e-mail: leosavel@vodafone.it, e a Gigio Aliverti, tel. 3482663368, e-mail: jermaki@me.com.

6 luglio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi