Varese

Alessandro Preziosi diventa Agostino al Sacro Monte

Alessandsro Preziosi nella fiction televisiva

Sarà Alessandro Preziosi, ad aprire giovedì 30 giugno alle ore 21 la seconda stagione del Festival Tra sacro e Sacromonte 2011 – Il teatro come contemplazione della Bellezza, promosso e ideato dalla Fondazione Paolo VI per il Sacro Monte per la direzione artistica di Andrea Chiodi.

Nell’anfiteatro sulla terrazza in cima alla Via Sacra di Varese, Preziosi leggerà alcuni passi delle Confessioni di Sant’Agostino, testimonianza della continua e insaziabile ricerca di verità del Vescovo di Ippona. Un percorso intriso d’inquietudine in un’assidua lotta contro l’errore e contro il proprio peccato, ma allo stesso tempo prova di una fede sempre più profonda e umana. Una religiosità vissuta nell’intimo di sé, punto di partenza di una conversione che si evolve e matura nel tempo.

Le letture di Sant’Agostino, scelte e adattate da Tommaso Mattei, riecheggeranno nell’aria della terrazza in cima Sacro Monte, nella rassegna diretta dal regista Andrea Chiodi sul tema della Bellezza come apertura al Mistero. Una Bellezza che si svela attraverso il teatro e grazie al fascino evocativo del panorama e del clima di religiosità che la Via Sacra varesina sprigiona.

Per raggiungere il Sacro Monte di Varese la sera dello spettacolo sarà possibile, in alternativa ai mezzi privati, utilizzare il servizio navetta gratuito offerto da Morandi Tour con partenza da Piazza Monte Grappa (centro Varese) alle ore 20.15 e ritorno un quarto d’ora dopo il termine dello spettacolo.

Durante la serata sarà, inoltre, possibile dare un’offerta alla Fondazione Patrizia Nidoli che metterà a disposizione i cuscini per le gradinate della terrazza. Lo spettacolo sarà ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.

27 giugno 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi