Cocquio Trevisago

“Unoduetre”, la cultura secondo Menta e Rosmarino

Villa Ida a Cocquio Trevisago

Un cartellone di proposte culturali tra arte, musica e ottimo vino, quello che si svolgerà, nei primi tre giorni di luglio, presso Villa Ida a Cocquio Trevisago. “unoduetre” è l’originale titolo scelto dagli organizzatori.

A realizzare la bella manifestazione sono ”Menta e Rosmarino” e il Gruppo Alpini di Cocquio Trevisago, con il patrocinio della Pro Loco di Cocquio Trevisago in collaborazione con: l’Amministrazione Comunale di Cocquio Trevisago, la Comunità Pastorale Sacra Famiglia, gli Amici di Cocquio, l’Ate lier Capricorno, la Banda di Caldana, Carnisio e Cerro, la Corale di S. Andrea e Cocquio, il Coro Prealpi, l’Associazione Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, l’A.S.D. Pattinando Cocquio, la Società Operaia di Caldana, il F.C. Verbano Calcio, l’A.S.C. Volontari Pro Cocquio, la Fam. Mattioni-Gioni, i Comuni di Azzio, Bardello, Caravate, Cittiglio, Cocquio Trevisago, Gavirate, Gemonio, Orino.

Ecco il programma della tre giorni di proposte culturali: 

Venerdi 1 luglio

ore 21,15 Introduzione alla mostra d’arte di Giancarlo Pozzi a cura di Chiara Gatti, critico d’arte del quotidiano Repubblica.

ore 21,30 Presentazione di «Menta e Rosmarino» a cura del Prof. Domenico Lanfranchi.

ore 21,45 Intrattenimento con proiezioni e musica con la partecipazione straordinaria della show girl Paola Rota e dell’attrice Betty Colombo.

ore 23,00 Libiam nei lieti calici.

Sabato 2 luglio

ore 15-19 Insieme a Villa Ida, esposizioni culturali e happy drink.

ore 21,15 80° Anniversario del Gruppo Alpini di Cocquio, esibizione del “Coro Prealpi”.

ore 21,45 Un ricordo dell’Arch. Luigi Mattioni in occasione del 50° Anniversario dalla morte a cura dell’arch. Cesare Gioni.

ore 23,00 Libiam nei lieti calici.

Domenica 3 luglio

ore 9.00 80° Anniversario del Gruppo Alpini di Cocquio,“Messa al campo” con la partecipazione della Banda di Caldana, Carnisio e Cerro.

ore 10-18 Insieme a Villa Ida, esposizioni culturali e happy drink.

Per l’intera durata della manifestazione sarà possibile visitare, nelle sale della villa, la mostra d’arte di Giancarlo Pozzi, artista di livello internazionale, mentre nel parco della stessa le Associazioni di Cocquio Trevisago e i Comuni di Azzio, Bardello, Caravate, Cittiglio, Cocquio Trevisago, Gavirate, Gemonio, Orino allestiranno degli stands culturali. In caso di maltempo la manifestazione si trasferirà presso la Parrocchia di Cocquio.

25 giugno 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a ““Unoduetre”, la cultura secondo Menta e Rosmarino

  1. unoduetre luglio 2011-Villa Ida – Cocquio Trevisago : Menta e Rosmarino il 27 giugno 2011, ore 10:11

    [...] VARESE REPORT Categorie: Paese Fare clic per cancellare la replica. Name (required) [...]

Rispondi