Varese

Aspem Reti, Fontana smentisce il Pd

Il sindaco Attilio Fontana

E’ scontro tra Pd di Varese e il sindaco Attilio Fontana. Questo pomeriggio, raggiunta la sede della Lega Nord cittadina per la presentazione del commissario Emanuele Monti, il sindaco di Varese, Attilio Fontana, si è fermato con i giornalisti presenti e ha risposto alle domande sulla richiesta del Pd varesino di fare chiarezza sull’affare Aspem Reti.

“E’ uno dei temi che saranno affrontati in questa legislatura – ha detto il primo cittadino -. Si potrà fare una volta che avremo letto la relazione scritta dai tecnici del Comune”. Alla notizia che il Pd, attraverso il capogruppo Mirabelli, ha sostenuto che “pare che questi esperti il 16 giugno hanno consegnato la loro relazione”, il sindaco Fontana ha dichiarato: “Non ne so nulla, non ho mai ricevuto questa relazione. Credo proprio che non ci sia”.

25 giugno 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Aspem Reti, Fontana smentisce il Pd

  1. Rete Avanti Tutta il 27 giugno 2011, ore 10:28

    Se il PD e Mirabelli sono sicuri di ciò che dicono, dovrebbero fornire la data ed il numero di protocollo della consegna della relazione, non penso che documenti così importanti si consegnino all’Amministrazione Comunale senza un minimo di riscontro amministrativo con il pericolo che il documento venga smarrito senza che nessuno si assuma la responsabilità. In questo modo è possibile stabilire chi dice la verità.

Rispondi