Varese

Fontana: sono un sindaco al di sopra delle parti

Il sindaco Attilio Fontana

Il documento delle opposizioni lo attaccava duramente: non si può giurare fedelatà alla Repubblica alla prima seduta del Consiglio comunale e in favore della Padania sul pratone di Pontida. Una contraddizione criticata dai capigruppo  Mirabelli (Partito Democratico), Cordì (Sinistra Ecologia Libertà), Ronca (Varese&Luisa), Imperatore (Udc), Cammarata (Movimento 5 Stelle), Nicoletti (Movimento Libero).

Replica a breve giro di posta da parte del sindaco di Varese Attilio Fontana: “Il giuramento sulla Costituzione in Consiglio Comunale non è incompatibile con il giuramento che ho prestato a Pontida per la difesa dei popoli del Nord”, ha dichiarato oggi il primo cittadino.

“Sono due circostanze diverse – ha proseguito Fontana -: tra l’altro ho sempre dimostrato, nei fatti oltre che nelle dichiarazioni, di lavorare innanzitutto per il bene e nella tutela della mia città e dei cittadini, al di sopra di qualsiasi parte politica”.

22 giugno 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi