Varese

Ancora fumata nera. Pronta una “giunta di eccellenti”

Il sindaco Attilio Fontana

Ancora fumata nera nelle trattative che nel pomeriggio sono proseguite nel centrodestra per arrivare la giunta di Varese. Le riunioni si susseguono, i contatti si moltiplicano, ma la squadra ancora non c’è. Il problema vero appare essere la quota rosa, che da tema secondario, quasi scontato, sta diventando ora la difficoltà che blocca il Fontana bis.

La formula del cinque (Pdl) più quattro (Lega Nord) appare definitiva, nel senso che nessuno dei due partner vuole fare un passo indietro, nessun assessore in pectore vuole rinunciare lasciando libera una casella per la quota rosa. E questo sta congelando la situazione, come ammette il sindaco al termine dell’incontro a tre con Piatti e Ghiringhelli per il Carroccio e Aldo Colombo per il Pdl.

A questo punto, Fontana ha ribadito l’ultimatum. “Se entro la tarda serata non avrò tra le mani la soluzione che comprenda una donna assessore – dichiara il sindaco – procederò a fare una giunta con nomi che ritengo all’altezza”. Una giunta di personaggi “eccellenti”, come dice il sindaco, senza tessere di partito. Con questi nomi si presenterebbe, domani sera, in Consiglio, lasciando ai partiti la responsabilità di bocciare la sua proposta. “E allora, a quel punto, non escludo di mettere anche tre donne nella giunta”.

15 giugno 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Ancora fumata nera. Pronta una “giunta di eccellenti”

  1. abramo il 15 giugno 2011, ore 19:13

    bravo sindaco!
    domani sera ci saremo tutti in consiglio per darvi il benvenuto.

Rispondi