Varese

Tutti pazzi per le ciliegie. Festa Ascom in via Dandolo

La presentazione della Sagra delle Ciliegie

Un appuntamento tra i più amati dai varesini, la Sagra delle Ciliegie, in programma domenica 12 giugno, a Varese, tra via Dandolo e viale Milano, a partire dalle ore 10.30. Oggi, a presentare la kermesse, organizzata da Confcommercio Ascom e Fiva Varese, era presente anche il sindaco di Varese, Attilio Fontana, che si è dichiarato grande “goloso” di questo frutto dolce e di stagione.  Oltre ai vertici di Ascom, che hanno richiamato la ricchezza della manifestazione.

Roberto Quamori Tanzi, direttore di Ascom, assicura che la data in programma è quella più giusta: le ciliegie sono mature al punto giusto. Non solo. Come Tanzi ricorda al sindaco Fontana, “questo è un anno buono per questo frutto, ci regala numerose  qualità di questo frutto, che si potranno assaggiare nel corso della festa”.

Come ha detto Rodolfo Calzavara, fiduciario provinciale Fiva, “a rendere ancora più vivace l’iniziativa, ci pensano i tanti eventi collaterali e i giochi rivolti ai più piccoli. Parteciperanno anche i ragazzi delle Scuole Righi, che faranno da Ciceroni sulla storia di via Dandolo, che in passato ha visto anche un mercato degli ambulanti”. Prende la palla al balzo il Cavaliere Bifulco, responsabile di Actl, che ricorda come via Dandolo sia diventata la “Via della cultura”. “Una via che, in questa occasione – ha dichiarato Bifulco – si riempirà di iniziative, come pittura, scultura, fotografia e collezionismo”.

Anche questa volta non mancheranno visite guidate alle chiese “Madonnina in prato” e “San Martino”. Come dice Marco Parravicini, fiduciario Ascom di Varese, “è un’opportiunità per portare gente a Varese, a conoscerla, ad apprezzarla, grazie ad una ricetta semplice: rendere la città sempre più attrattiva”.

9 giugno 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Tutti pazzi per le ciliegie. Festa Ascom in via Dandolo

  1. stefania cadario il 10 giugno 2011, ore 11:05

    solo bancarelle di ciliegie!!!!! lo spero!!!!!!!!!!!
    gli anni scorsi è stato terribile. bancarelle di ogni tipo…

Rispondi