Varese

Sette “Fiori di Fuoco” accendono il Lago Maggiore

Questa estate fuochi sul lago

Sette emozionanti spettacoli pirotecnici tra laghi e monti, sette appuntamenti imperdibili: dal Lago Maggiore al Lago d’Orta, fino alle incontaminate vallate dell’Ossola, le notti dell’estate 2011 torneranno ad animarsi di luci, colori e suoni proposti dalle migliori squadre mondiali di fuochi d’artificio.

Dal 30 luglio al 28 agosto Ucraina, Taiwan, Messico, Germania e Svizzera si contendono il trofeo “Fiori di Fuoco 2011”, in una sequenza di spettacoli coinvolgenti ospitati in location naturali senza eguali. Dal Galà di apertura alla Cascata del Toce in Valle Formazza alle esibizioni nelle affascinanti cornici dei laghi, capacità tecniche, fantasia e creatività si uniscono per regalare al pubblico emozioni indimenticabili.

Eventi e feste di grande tradizione, come la Lunga Notte di Arona, la Festa di San Vito ad Omegna, la Fiera d’estate in Valle Formazza o ancora il Ferragosto Lavenese, ormai consolidati nel tempo e già dotati di grande attrattiva, andranno a coniugarsi con le varie date del calendario di Fiori di Fuoco 2011. Oltre a questi grandi appuntamenti il territorio del Distretto Turistico dei Laghi offre innumerevoli iniziative che arricchiranno l’estate sui laghi e sui monti: tutti i dettagli sono consultabili su www.distrettolaghi.it.

“L’evento Fiori di Fuoco, giunto alla sua 13a edizione” – commenta l’assessore alla Cultura e Turismo della Provincia di Varese, Francesca Brianza – “illuminerà con spettacoli pirotecnici di elevata qualità una delle aree paesaggisticamente più suggestive del territorio piemontese con le province di Novara, VCO e di quello lombardo con la provincia di Varese che si affaccia per gran parte della propria lunghezza sullo splendido scenario del Lago Maggiore. Questo campionato mondiale di fuochi d’artificio non solo saprà conquistare e avvincere il grande pubblico, ma ancora una volta conquisterà l’attenzione internazionale sul territorio dei laghi.”

Orgoglio da parte di Graziella Giacon, sindaco di Laveno Mombello: “È per me motivo di grande soddisfazione aver coinvolto il Comune di Laveno nel grandioso spettacolo pirotecnico “Fiori di Fuoco”. È stata una scelta improntata alla promozione anche di questa parte di sponda del Lago Maggiore che offrirà al pubblico locale e internazionale delle grandi occasioni una platea d’eccezione incardinata tra uno dei più suggestivi porti del Verbano. Ringrazio gli organizzatori e in particolare i partner della sponda e delle valli piemontesi per questa sinergia a favore di una delle aree più belle e attrattive del Nord Italia”.

“Crediamo che la collaborazione con la Provincia di Varese, di cui siamo molto lieti, rappresenti un’opportunità in più per l’intero bacino del Lago Maggiore”- commenta Antonio Longo Dorni, Presidente dell’Azienda Turistica Locale “Distretto Turistico dei Laghi, Monti e Valli” – “e siamo convinti che a partire da questo grande evento si possano sviluppare nuove sinergie tra la sponda lombarda e quella piemontese”.

“Siamo davvero convinti del valore in chiave di richiamo turistico di questa manifestazione, che è partita dal Lago d’Orta per poi estendersi nelle Valli Ossolane e sul Lago Maggiore, coinvolgendo anche la sponda varesina con la quale vorremmo intraprendere un percorso di valorizzazione congiunta di un patrimonio comune di paesaggio, cultura e tradizioni. Riteniamo – affermano il Presidente del Verbano Cusio Ossola Massimo Nobili e l’Assessore Provinciale al Turismo Guidina Dal Sasso – che agire a livello di ‘Regio Insubrica’ sul piano della promozione territoriale possa moltiplicare i risultati in un mercato turistico sempre più internazionale, sul quale bisogna presentarsi con proposte integrate. Dunque ben vengano iniziative di questo livello, capaci di unire in un unico cartellone località diverse ma parte del medesimo sistema territoriale”.

Il programma

Sabato 30 luglio ore 21.45

Cascata del Toce, Valle Formazza

Galà di apertura con spettacolo di luci e suoni – Parente Fireworks, Italia

CASCATA DEL TOCE – VALLE FORMAZZA

La Cascata del Toce, considerata, grazie al suo salto di 143 metri, “la più bella, la più poderosa fra le cascate delle Alpi”, richiama ogni anno migliaia di turisti in Valle Formazza, per visitare gli splendidi tesori naturalistici custoditi in questo angolo estremo del nord del Piemonte. Questo meraviglioso salto d’acqua sarà la cornice naturale, per il terzo anno consecutivo, dello spettacolo inaugurale (fuori concorso) di Fiori di Fuoco 2011, a cura della Parente Fireworks.

ll 30 luglio Formazza, grazie alla collaborazione con Enel, tornerà a celebrare la Giornata dell’Energia. Apertura straordinaria della Centrale Idroelettrica di Ponte, tutta da scoprire, dalle ore 16 alle 18. Sempre nel pomeriggio di sabato 30 luglio, sarà possibile visitare anche il Museo Casa Forte di Formazza, ospitato in un pregevole edificio del XVI secolo. Orario visite 15.30 – 17.30. Per ulteriori informazioni: 0323 30416

Venerdì 5 agosto ore 22.00

Cannobio, Lago Maggiore

Prima serata di gara – Feyeriya, Ucraina

CANNOBIO – LAGO MAGGIORE

Cannobio è l’ultimo paese che si incontra lungo la litoranea del Lago Maggiore prima del confine con la Svizzera: un mix di cultura, bellezze naturalistiche e radicate tradizioni enogastronomiche permettono di gustare appieno le mille sfaccettature di questo borgo antico che, con il suo splendido lungolago, è una meta molto apprezzata dai turisti stranieri. A Cannobio l’onore di inaugurare le competizioni del Campionato Mondiale di Fuochi d’Artificio con lo spettacolo curato dall’Ucraina.

La nazione in gara

FEYERIA – UCRAINA

La società “Feyeria” è stata creata nel 1995 ed è presto diventata una delle più importanti dell’Ucraina. Il volume di articoli pirotecnici importati dalla Cina è di oltre 100 container all’anno. La società sviluppa tre rami di attività: commercio all’ingrosso, commercio al dettaglio e realizzazione di spettacoli pirotecnici. L’azienda “Feyeria” collabora attivamente con le autorità locali per lo sviluppo e la certificazione dei prodotti pirotecnici in Ucraina. Uno dei fondatori della società è il presidente dell’Associazione Pirotecnica di Ucraina, attualmente impegnata attivamente nella realizzazione della nuova legislazione Nazionale.

Sabato 6 agosto ore 23.00

Angera/Arona, Lago Maggiore

Seconda serata di gara – Mudan Fireworks, Taiwan

ARONA/ANGERA – LAGO MAGGIORE

Due “vicini” separati dal Lago Maggiore, due rocche che si specchiano sulle acque del lago e che regalano scorci meravigliosi. Ecco Arona, con il suo popolarissimo lungolago, la Rocca con il Sacro Monte e il Colosso di San Carlo, e Angera con la sua Rocca, raro esempio di edificio fortificato medioevale integralmente conservato. A metà tra i due centri lacustri, le piattaforme galleggianti lanceranno i fuochi d’artificio “made in Taiwan”.

La nazione in gara

MUDAN “RED PEONY” FIREWORKS – TAIWAN

La Mudan “Red Peony Art” Fireworks Taiwan è un connubio di tradizione pirotecnica e moderne tecnologie, per la valorizzazione dell’arte pirotecnica come espressione artistica.

Questa azienda pirotecnica si avvale di eccellenti maestri pirotecnici, di artisti, musicisti, scrittori, registi e di un team di creativi guidati dal famoso designer Eric Roth. Il suo team di esperti informatici, progettisti di coreografie pirotecniche e professionisti dalla lunga esperienza ha infatti consentito all’azienda di partecipare con successo a numerosi eventi pirotecnici di grande portata sia a livello nazionale che all’estero, compresi spettacoli piromusicali ed effetti cinematografici e teatrali. La filosofia aziendale è il “ritorno dei fuochi all’arte”, il suo impegno principale è l’innovazione della progettazione per ottenere la miglior esecuzione possibile.

Domenica 14 agosto ore 21.30

Santa Maria Maggiore, Valle Vigezzo

Terza serata di gara – Pireemar Pirotecnia, Messico

SANTA MARIA MAGGIORE – VALLE VIGEZZO

Santa Maria Maggiore, centro principale della Valle Vigezzo, sarà la sede della terza serata di gara del Campionato Mondiale di Fuochi d’Artificio: un centro turistico d’eccellenza accoglie i turisti con un borgo storico tutto da scoprire, baricentro della “valle dei pittori”, da cui si possono esplorare le altre affascinanti località vigezzine. Il cielo della Valle Vigezzo si colorerà di mille sfumature grazie ai fuochi proposti dal Messico.

La nazione in gara

PIREEMAR PIROTECNIA ESPECIALIZADA – MESSICO

Questa impresa appartiene alla quarta generazione della famiglia pirotecnica Reyes, la quale da 150 anni realizza suggestivi spettacoli pirotecnici con gli artifici prodotti a mano nella propria fabbrica. La Pireemar Pirotecnia ha partecipato con ottimi risultati a diversi concorsi ed eventi a livello nazionale ed internazionale. Di particolare rilievo sono il primo posto nella gara dei tipici castelli pirotecnici ed il terzo posto per gli spettacoli piromusicali ottenuti durante il festival pirotecnico internazionale di Tultepec. Ha inoltre realizzato numerosi grandi spettacoli per il Governo ed in occasione dell’anniversario per l’Indipendenza del Messico e dei giochi Panamericani e dei Caraibi.

Lunedì 15 agosto ore 22.30

Laveno Mombello, Lago Maggiore

Quarta serata di gara – Steffes-Ollig GmbH, Germania

LAVENO MOMBELLO – LAGO MAGGIORE

Il blu delle acque, il verde delle valli costellate qua e là dai monti, un antico porto comunicante con la sponda piemontese del Verbano, un piccolo paese adagiato lungo le sue sponde: ecco Laveno Mombello, meta di piacevoli soggiorni con un susseguirsi di immagini che suscitano emozioni ed un desiderio di scoprire questo lembo di terra apprezzato in tutto il mondo. I fuochi artificiali della Germania illumineranno il cielo di questa piacevole località lacustre.

La nazione in gara

STEFFES OLLIG Feuerwerk – GERMANIA

La ditta Steffes-Ollig vanta una tradizione di oltre 140 anni e, contando su personale altamente qualificato e sempre attento alle innovazioni, ha raggiunto i massimi livelli nel proprio campo.

Si tratta di un’azienda a conduzione familiare fondata nel 1868 dal bis-nonno Johann Josef Steffes-Ollig. L’attività prosegue con il figlio Josef Steffes-Ollig ed il genero Helmut Reuter, che potenziò ulteriormente l’attività e pose le basi per avviare un nuovo ramo dell’attività: la pirotecnia. Il primo spettacolo pirotecnico venne realizzato con grande successo nell’estate del 1950, in occasione della tradizionale Festa del vino nella città di Cochem.

Grazie alla sua attenzione per le nuove tecnologie ed alle conoscenze acquisite egli venne ben presto ingaggiato dalla ditta Moog, già riconosciuta a livello mondiale, per curare l’accensione elettrica di spettacoli pirotecnici realizzati in Persia, Egitto, Tunisia, Algeria, Canada, Italia, Sultanato dell’Oman ed in molti altri paesi. Dal 1985 Helmut Reuter Jr. dirige il settore pirotecnico dell’azienda Steffes-Ollig. Grazie alla sua pluriennale esperienza nel settore pirotecnico, alla sua creatività e alla continua ricerca di nuove sfide la Steffes-Ollig ha partecipato con successo alle più importanti manifestazioni nazionali ed internazionali.

Domenica 21 agosto ore 21.30

Omegna, Lago d’Orta

Quinta serata di gara – Pyrostars Fireworks, Svizzera

OMEGNA – LAGO D’ORTA

Omegna si trova all’estremo nord del Lago d’Orta, splendido specchio d’acqua piemontese, ricco di attrattive naturali e culturali: città dalle mille sfaccettature, Omegna è sede di prestigiose industrie del settore casalingo e polo turistico ricco di eventi, tra cui la celebre Festa di San Vito, che arriva quest’anno alla sua 108° edizione. La città ospita due appuntamenti di Fiori di Fuoco 2011, l’ultima gara con la vicina Svizzera e il grandioso spettacolo piromusicale di chiusura (fuori concorso).

La nazione in gara

Pyrostars – SVIZZERA

Pyrostars AG è una ditta Svizzera con sede a Ginevra nata nel 1991. Costituita da un’equipe di tecnici altamente specializzati, grazie alla propria professionalità, passione e creatività è in grado di realizzare qualsiasi tipo di spettacolo pirotecnico. La qualità dei prodotti utilizzati è selezionata con cura e questo è chiaramente riconoscibile nelle proprie performance.

Domenica 28 agosto ore 21.30

Omegna, Lago d’Orta

Grandioso spettacolo piromusicale di chiusura e premiazioni – Parente Fireworks, Italia

1 giugno 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi