Economia

Assemblea Univa, Brugnoli succede a Graglia

Brugnoli, neopresidente di Univa

È Gianni Brugnoli il nuovo Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese. Ad eleggerlo alla carica per il prossimo quadriennio 2011-2015 è stata questa mattina l’Assemblea Generale dell’associazione che si è svolta al Centro Congressi MalpensaFiere di Busto Arsizio.

Gianni Brugnoli, 41 anni, è coniugato con tre figli. È Presidente del Consiglio di Amministrazione della “Tiba Tricot Srl” di Castellanza, società di 30 dipendenti leader nella produzione di tessuti indemagliabili per abbigliamento sportivo, tessuti industriali e per l’arredamento.

Gianni Brugnoli ha, da sempre, accompagnato la propria attività di imprenditore con un convinto impegno associativo. Negli ultimi quattro anni (2007-2011) è stato Vice Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, componente del Consiglio Direttivo della stessa Unione dal 2001 e della Giunta dal 1999. Dell’Unione è stato Vice Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dal 1999 al 2001 e Presidente del Gruppo dal 2001 al 2004. E’ componente della Giunta di Confindustria e della Giunta di Confindustria Lombardia. E’ Componente del Consiglio e della Giunta della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Varese. È stato Presidente del Comitato Regionale Giovani Imprenditori e Vice Presidente di Confindustria Lombardia dal 2005 al 2007.

L’Assemblea Generale ha eletto anche due dei quattro Vice Presidenti che affiancheranno Gianni Brugnoli nel Consiglio Direttivo dell’Unione Industriali. La scelta è ricaduta su Tiziano Barea e Riccardo Comerio.

Tiziano Barea è Presidente della “BTSR International SpA” di Olgiate Olona, impresa di progettazione e produzione di sistemi elettronici di controllo ad uso industriale. Imprenditore di prima generazione, è attualmente Presidente del Gruppo Merceologico “Meccaniche” dell’Unione Industriali e, in quanto tale, componente della Giunta dell’associazione.

Per Riccardo Comerio, l’elezione a Vice Presidente dell’Unione Industriali varesina è una riconferma, avendo cominciato a ricoprire questo ruolo a partire dal 2009. Riccardo Comerio è Amministratore Delegato della “Comerio Ercole SpA” di Busto Arsizio, impresa che produce impianti per la lavorazione delle materie plastiche, della gomma, dei tessuti e dei non-tessuti. Fino a maggio 2010 è stato Presidente dell’Associazione Nazionale Costruttori di Macchine e Stampi per Materie Plastiche e Gomma.

Come da Statuto gli altri due Vice Presidenti saranno invece nominati durante la prossima riunione della Giunta dell’Unione Industriali, la prima sotto l’insegna della Presidenza di Gianni Brugnoli.

30 maggio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi