Varese

Torna a Varese “Commedia” dantesca dell’Anaconda

Un momento del bellissimo spettacolo

In occasione della manifestazione “Primavera di Cultura 2011: Giovani – il futuro” che vede impegnata e unita tutta la diocesi ambrosiana, in questo mese, per riaffermare con molteplici e significative proposte l’importanza della cultura cattolica, sarà riproposto a Varese lo spettacolo teatrale ”La Divina Commedia”, per la regia di Luisa Oneto, una messa in scena realizzata, con persone diversamente abili, dall’Anaconda e da altre cooperative sociali.

L’appuntamento è per domani venerdì 27 maggio (alle ore 21) presso il  Teatro di Varese, con ingresso libero, senza prenotazioni, con raccolta fondi a sostegno dell’iniziativa.

La serata è una straordinaria occasione di crescita personale e di riflessione sul significato della “sfida educativa”, che vede impegnata la Chiesa italiana in questo decennio, ma anche un momento di testimonianza pubblica della propria fede. L’iniziativa è promossa dal Centro Culturale “Massimiliano Kolbe”, dall’Associazione “Lazzati”, dalla Commissione Culturale Decanato di Varese, dalla Fondazione Ambrosiana Paolo VI, in collaborazione del Comune di Varese.

26 maggio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi