Varese

Il nuovo Consiglio, come saranno ripartiti i seggi

In attesa dello scontro finale, al ballottaggio, tra Attilio Fontana, candidato sindaco del centrodestra, e Luisa Oprandi, candidato sindaco del centrosinistra, iniziano a circolare le proiezioni circa la composizione del Consiglio comunale e la distribuzione dei seggi nel Salone Estense.

Nel caso al secondo turno vinca Attilio Fontana la composizione del Consiglio comunale sarebbe questa: al Pdl andrebbero 10 seggi, alla Lega 9, al Partito democratico 6, alla lista civica Varese&Luisa 1, al Sel 1, 1 alla Oprandi e 1 al Movimento libero, 2 all’Udc (compreso Morello) e un seggio al Movimento 5 stelle.

In caso, invece, di vittoria della Oprandi, il Consiglio vedrebbe la seguente composizione: 14 seggi al Pd, 2 alla lista civica Varese&LUisa, 2 al Sel e 1 all’Idv. Ridotto al lumicino il centrodestra con 5 seggi al Pdl, 4 alla Lega e 2 all’Udc. Infine 1 al Movimento Libero e 1 al Movimento Cinque Stelle.

17 maggio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Il nuovo Consiglio, come saranno ripartiti i seggi

  1. IO il 17 maggio 2011, ore 22:39

    Ma se l’Udc passasse in maggioranza allora il Pd avrebbe due consiglieri in piu?

  2. fede il 18 maggio 2011, ore 20:48

    Alcuni nomi non ci sono. Non sono stati votati o hanno preso un pugnetto di voti: ma vuoi vedere che saranno ripescati dal fondo del barile secondo la peggior consuetudine italica? E tutto questo alla faccia della democrazia o di chi i voti li ha presi per davvero…

Rispondi