Milano

A Milano Pisapia costringe la Moratti al ballottaggio

Giuliano Pisapia

Risultato a sorpresa nel capoluogo lombardo, che vede Giuliano Pisapia dribblare Letizia Moratti, e con il centrodestra che incassa una sconfitta proprio là dove il voto era stato caricato maggiormente di un significato politico nazionale, con lo stesso Berlusconi capolista. Un vero terremoto ha colpito il Pdl, che con la Moratti ha ottenuto il 41,7, mentre il candidato del centrosinistra ha raggiunto il 47,9. 

Bossi è apparso ”stupito e irritato” e spiega che una volta si diceva che il Pdl vince grazie alla Lega. Oggi si può dire che la Lega perde per colpa del Pdl. Il Pd, invece, esulta. Due ballottaggi (Milano e Napoli) e due vittorie (Torino e Bologna), rendono il voto amministrativo un test positivo per il centrosinistra.

16 maggio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi