Politica

Elezioni, meno affluenza a Varese alle ore 19

Rispetto al 39,16 % a livello nazionale, la nostra provincia  ha votato di più, stando almeno ai dati relativi alle ore 19: è il 40,72% degli elettori ad essersi recati alle urne, un dato leggermente superiore alle precedenti consultazioni elettorali (39,68%). 

Nei piccoli Comuni spesso è stata più consistente l’affluenza al voto in questo primo giorno, come nel caso di Cremenaga (52,95% ), Albizzate (47,2%), Angera (47,48%), Casale Litta (46,58%), Saltrio (45,6%), Brebbia (44,60%), Luvinate (44,04%).

Interessante il dato di Gallarate, una delle realtà che ha visto la campagna elettorale più difficile e faticosa: alle ore 19, nel Comune dei Due Galli si è registrato un 40,65% contro il 37,95% alle precedenti elezioni amministrative. Minimo, ma inequivocabile il calo dell’affluenza che riguarda il capoluogo: Varese scende  dal 39,13% al 38,32%.

In aumento l’affluenza in una delle città-test più rilevanti, Milano, che ha visto votare il 43,09% dei milanesi contro il 42,02 %; a Torino si è saliti dal 33% delle precedenti elezioni al 37,09 %, mentre Bologna passa dal 45,38% al 46,26 %. Napoli registra un segno meno, considerato che ha votato il 36,73 % dei cittadini contro il 39,05% delle passate elezioni.

15 maggio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi