Varese

Nuovo ponte alla Carnaga. Accanto al vecchio

Da sinistra, De Wolf, Fontana, Cattaneo, Zagatto e Chiodi

Partono i lavori per realizzare il nuovo ponte della Carnaga che sovrasta la linea delle Ferrovie Nord Varese-Laveno. Una nuova realizzazione che andrà ad affiancare il vecchio ponte, realizzato 125 anni fa, che ha un suo valore storico e sarà destinato a diventare un percorso ciclopedonale. Il nuovo ponte era diventato necessario perchè il vecchio iniziava a rivelare ammaloramenti e guasti strutturali. In particolare, il passaggio di mezzi pesanti, ma anche l’eventuale necessità di intervento in caso di guasti o incidenti sulla linea ferroviaria, hanno consigliato a mettere mano all’infrastruttura nel rione di Masnago.

Il contratto con la società che ha vinto l’appalto, la tradatese Acv, è stato firmato il 9 maggio, ed entro l’anno, assicurano i tecnici delle Nord, l’intervento sarà concluso. L’opera è stata inserita nel programma triennale delle opere pubbliche del Comune, e complessivamente costa 630 mila euro. Un finanziamento straordinario è arrivato dal Pirellone.

Ad annunciare il cantiere il sindaco Attilio Fontana, l’assessore regionale alle Infrastrutture Raffaele Cattaneo, l’assessore ai Lavori Pubblici Gladiseo Zagatto e Marco Mariani, di Ferrovie Nord. “Un’opera necessaria – dice Fontana -, un ponte che garantirà un collegamento più diretto e sicuro con la città. Ringrazio l’assessore Cattaneo perchè sempre in prima fila quando si tratta di realizzare infrastrutture a Varese”. Per l’assessore regionale Raffaele Cattaneo, si tratta di “un piccolo tassello, ma che va nella direzione di dotare Varese delle necessarie infrastrutture. La consegna è prevista entro l’1 gennaio 2012, ma speriamo che i tecnici delle Nord ci facciano un regalo prima di Natale”.

12 maggio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi