Varese

Va sul Palco, concerto delle tre band vincitrici

Foto di gruppo per Va sul Palco

Il concorso musicale per band emergenti Va sul Palco 2011 è in dirittura d’arrivo. Terminate le 4 serate di concorso si attende l’esibizione delle 3 band finaliste del premio della giuria tecnica. Domani sabato 7 maggio, a partire dalle ore 21.30, presso il Twiggy Club di Via De Cristoforis a Varese (ingresso gratuito e senza tessera ARCI), si scontreranno gli “Wow”, rock band varesina (www.myspace.com/wowbandmusic) , i Δ (Il Triangolo), ragazzi del Luinese dai suoni beat e rock anni ’60 (www.myspace.com/iltriangolo) e i “Deskarados”, gruppo dai ritmi ska-reggae (www.myspace.com/deskarados).

“Questo di Va sul Palco – ha detto il sindaco di Varese, Attilio Fontana – è un progetto bello, importante, divertente, un evento che smentisce la voce che a Varese non si faccia nulla per i giovani. Si tratta di un bel momento di socializzazione”.

Come ha spiegato Elena Emilitri, responsabile dell’Informagiovani, durante la serata, alla quale sono state invitate le 12 band partecipanti al concorso, verranno annunciati e premiati i vincitori degli altri due premi in palio, ovvero della giuria giovani e della giuria popolare. Tre i premi: premio della Giuria tecnica – la produzione di un cd, la stampa di 500 copie, promozione e minitour promozionale a livello nazionale; premio della Giuria Giovani – possibilità di esibizione per la band vincitrice a Bilbao (Paesi Baschi – Spagna) durante il Bilbo Rock 2011 (www.bilbao.net/bilborock); premio della Giuria popolare – buono acquisto in strumenti musicali.

Direttamente dal palco del Bilborock di Bilbao, con il quale Va sul Palco è gemellato, ospiti attesi della serata saranno gli Incursed (http://http://www.myspace.com/incursed), band metal basca, che suonerà nell’attesa del verdetto della giuria tecnica.

Il concorso rientra nel progetto Notturno Giovani, realizzato dal Comune di Varese – Servizio Informagiovani e Politiche Giovanili in collaborazione con la Coop. Soc. Naturart, le case discografiche Tube Records e Ghost Records, e il Centro di Formazione Musicale di Barasso. L’iniziativa rientra nel bando “Giovani Energie in comune”, promosso dall’Anci-Associazione Nazionale Comuni Italiani e sostenuto dal Ministro della Gioventù.

6 maggio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi