Varese

Della Porta Raffo lancia il Premio Città di Varese

Raffo con i candidati della lista "La Varese che vorrei"

Era stata allestita quasi come un set cinematografico la sala del Multisala Impero di Varese utilizzata da Mauro Della Porta Raffo, candidato sindaco, battezzato da Giuliano Ferrara “Gran Pignolo”, per presentare le due liste che lo sostengono nella corsa per Palazzo Estense. Grandi pannelli con immagini e scritte, riflettori e microfoni realizzavano la location dell’evento. Una location più che adeguata, ben sapendo la passione e la competenza di Raffo per la storia del cinema, in particolare quello “made in Usa”.

Così i candidati della lista “La Varese che vorrei” e quella dei Pensionati sono stati chiamati uno a uno e, insieme a Raffo, hanno posato per una bella foto di gruppo. Dopo la proiezione del trailer del candidato, dove lui appariva collocato in un ritaglio di giornale, Mauro Della Porta Raffo ha preso la parola e ha ricordato come Varese ”deve tornare a mostrare quella dignità culturale che poi ha perdutlo”. Raffo ha contestato l’immagine di Varese come “città bottegaia” (“un’immagine – ha detto – duffusa dal mio amico Piero Chiara”), e ha evocato una Varese in cui, dagli anni Quaranta in avanti, venivano ospitate grandi mostre di artisti, festival e appuntamenti con i divi del cinema, eventi culturali di alto profilo.

Muoveendosi in questo solco, Raffo ha lanciato questa mattina un Premio internazionale Città di Varese, che andrebbe assegnato a personalità di spicco, veicolo di visibilità e conoscenza del capoluogo. “Un evento che potrebbe coinvolgere non solo le piccole case editrici del nostro territorio, ma i tanti artisti che operano a Varese”. Un’iniziativa che dovrebbe essere preparata nel corso di tutto l’anno. “Non occorrerebbero molti soldi: chi dice di non fare per mancanza di risorse, in realtà non vuole fare e non ha idee”.

30 aprile 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Della Porta Raffo lancia il Premio Città di Varese

  1. Rodolfo Vettorello il 2 agosto 2011, ore 10:49

    Gradirei ricevere, quando sarà disponibile, il Bando del Premio Letterario Città di Varese. Grazie

Rispondi