Milano

1° Maggio, a Milano ostacolato corteo di San Precario

Un momento della May Day Parade a Milano

Ancora una volta il Primo maggio a Milano sarà “May Day 2011: Cavalcando la tigre della precarietà”, la manifestazione che da undici anni celebra il primo maggio dei precari e delle precarie. Un grande corteo di giovani, multicolore, con carri, musica a tutta manetta, slogan e balli, una nuvola di istanze e di domande che partirà a Milano da piazza XXIV Maggio, alle ore 15.

Quest’anno la grande manifestazione sarà anche occasione per il lancio del primo sciopero precario, che coinvolgerà tutti i lavoratori interinali, a progetto, a tempo determinato, a chiamata e tutti coloro che lavorano senza garanzie. Ma questa volta la manifestazione, giunta alla sua undicesima edizione, ha visto una drastica riduzione del percorso e un divieto di passare dal centro, e questo per ordine della Questura di Milano.

La manifestazione vede una variazione del suo percorso dal suo passaggio in via Carducci in poi, per proseguire in via Minghetti, in via Gadio a viale Alemagna (Triennale) fino a viale Milton, all’angolo con viale Alemagna. Un cambiamento che ha sollevato polemiche e su cui non tutti gli organizzatori sono d’accordo.

29 aprile 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi