Varese

Nicoletti (Movimento Libero) non scorda l’Inno di Mameli

Alessio Nicoletti nel manifesto elettorale

Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e capogruppo a Palazzo Estense, ha richiesto di suonare ufficialmente l’inno di Mameli in apertura di seduta dell’ultimo Consiglio Comunale, che è stato convocato per giovedì 5 maggio, alle ore 19.45. Il candidato sindaco di Movimento Libero ha inviato una nota ufficiale alla Presidenza del Consiglio Comunale di Varese.

“In occasione del prossimo Consiglio Comunale, l’ultimo di questo mandato amministrativo, convocato per giovedì 5 maggio 2011 alle ore 19.45 – scrive Alessio Nicoletti –  auspichiamo di poter ascoltare l’inno di Mameli in apertura dello stesso ,così come definito in una precedente conferenza dei Capigruppo. Inutile ribadire il forte significato simbolico dell’iniziativa che speriamo possa vedere unita l’intera assemblea civica cittadina sui valori fondanti della nostra amata Italia”.

Il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, che non si è concluso il 17 marzo, “proseguirà per l’intero 2011 ed andrebbe ricordato anche attraverso azioni simboliche come questa, capaci di raggiungere il cuore e le menti dell’intera cittadinanza – attacca Nicoletti -. Certi, dunque, che il 5 maggio ci si possa alzare insieme in Salone Estense ad onorare l’inno nazionale, colgo l’occasione per porgere cordiali saluti”.

27 aprile 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi