Regione

Cattaneo ringrazia per la solidarietà. Riprende trattativa

L'assessore regionale Raffaele Cattaneo

Mentre si avvia un’indagine dell’Arma sul manifesto che lo minacciava, firmato Ugl Taxi Lombardia, l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo ringrazia tutti coloro che gli hanno espresso solidarietà e vicinanza. E auspica il ritorno ad “un clima di rispetto assoluto  per l’avversario e per la sua insopprimibile dignità”.

Alla base delle attestazioni di amicizia e solidarietà, continua l’assessore varesino, “colgo, da destra e da sinistra, la condivisione di questa idea, al fondo della nostra civiltà”.

Questa mattina riprendono intanto al Pirellone le trattative  del tavolo al quale partecipano le 21 sigle sindacali dei tassisti, tra cui anche Ugl Lombardia, che peraltro aveva preso subito le distanze dalle minacce a Cattaneo. Al centro del confronto ci sono gli aumenti tariffari che entreranno in vigore dal prossimo luglio, e cioè il 2,58% in più sul costo chilometrico, oltre alle tariffe fisse, che subiranno un aumento del 5%. Sul tavolo  anche i pedaggi a Linate e Malpensa.

21 aprile 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi