Varese

Oprandi e Pd apriranno scheda elettorale a Varese

Sorteggio all'Ufficio elettorale di via Copelli

Sorteggione, questa mattina, all’Ufficio elettorale di Varese in via Copelli. Operazioni dirette dal segretario generale di Palazzo Estense, Filippo Ciminelli, di fronte a rappresentanti di lista e candidati sindaci. Un sorteggio che prima ha visto estrarre i candidati sindaci, poi le liste e quindi abbinare candidati e liste di sostegno.

Aprirà la scheda elettorale per le elezioni comunali di Varese Luisa Oprandi, candidato sindaco del centrosinistra, che accanto avrà, nell’ordine, le liste del Pd, la lista civica Varese & Luisa, Sel e Idv. Secondo estratto Carlo Scardeoni, candidato sindfaco della Federazione della Sinistra. Terza è Raffaella Greco, candidata sindaco  di Unione Italiana-Varese Zona Franca. C’è poi Alessio Nicoletti, candidato sindaco di Movimento Libero.

Quinto estratto, il sindaco uscente Attilio Fontana, candidato sindaco del centrodestra. Accanto a lui ci sarà, in pole position, la lista del Pdl, e solo sotto quella del suo partito, la Lega Nord. Viene quindi Mauro Morello, candidato sindaco del terzo polo: accanto a lui, in ordine dicendente, Partito Repubblicano Italiano,  Fli e Udc. Arriva poi Flavio Ibba, candidato sindaco di Adc e di Dc. Ultimi tre estratti, Filippo Castelli, Fronte Indipendentista Lombardia, Mauro Della Porta Raffo, candidato per Partito Pensionati e La Varese che vorrei. Chiuderà la scheda elettorale a Varese Francesco Cammarata, candidato sindaco del Movimento Cinque Stelle.

19 aprile 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi