Economia

Lady Emma all’Assemblea Univa di Malpensafiere

Emma Marcegaglia, presidente di Confindustria

E’ senza dubbio uno dei momenti clou del dibattito pubblico a Varese. L’Assemblea generale dell’Unione degli industriali di Varese resta un termometro molto sensibile di problemi e aspettative di un mondo economico che, nonostante la crisi, a livello locale, continua a marciare e a guardare oltre i confini provinciali e nazionali.

Quest’anno l’Assemblea generale dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese avrà luogo lunedì 30 maggio 2011, presso il Centro Congressi  MalpensaFiere in Busto Arsizio, con inizio alle ore 10.45.  Titolo mai tanto indovinato, certamente frutto del presidente uscente, Michele Graglia, che si sta mostrando, negli ultimi mesi, uno dei più lucidi protagonisti del confronto su politica ed economia: “Crederci. Industria e Territorio tra presente e futuro”. Bel titolo, che la dice lunga su una realtà industriale importante che, come più volte ha detto la stessa Marcegaglia, si trova a navigare a vista in un momento in cui si registra, a livello nazionale, un’assenza della politica. Non resta che “crederci”, come del resto dimostrano i tanti imprenditori locali che stanno impegnandosi per uscire dalla crisi. 

Dopo l’intervento del presidente uscente Michele Graglia, si terrà una conversazione con Brunello Cucinelli, Presidente e Amministratore Delegato della Brunello Cucinelli Spa come esempio di imprenditore che ha fortemente creduto nel rapporto con il proprio territorio. A concludere i lavori degli industriali varesini, l’intervento della Presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia.

13 aprile 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi