Varese

Laboratori artistici per under-30. I quattro cantieri

La presentazione dell'iniziativa in Comune

Questa mattina, in Comune, è stata presentata una serie di laboratori artistici tenuti da giovani artisti che vanno sotto il nome di “progetto dei 4 Cantieri” e che si collocano sul fronte della valorizzazione del sentiero 10 del Parco del Campo dei Fiori. Un’iniziativa che vede coinvolti la Provincia e il Comune di Varese, l’associazione Varese Europea, e che viene finanziata dalla Fondazione Cariplo. Alcuni laboratori, per i loro contenuti, richiamano e fanno sinergia, come dichiara il direttore di Varese Europea, Arturo Bortoluzzi, con un altro progetto, eleborato dalla Provincia e finanziato da Regione e Provincia, dal titolo “Provincia di Varese: tra Liberty e letteratura sul sentiero 10″, anch’esso con l’obiettivo di valorizzare il sentiero 10.

I laboratori presentati oggi in Comune sono venti: 20 laboratori artistico-culturali che affrontano temi come “Arte e Natura” e “Natura e Riciclo”. Sono in programma dall’ultima settimana di marzo in diversi Comuni della Provincia di Varese. Laboratori rivolti a ragazzi e ragazze con età compresa tra i 10 e i 20 anni. Vogliono essere l’occasione offerta ai giovani del territorio varesino per avvicinarsi e sperimentarsi in diverse attività artistiche quali il disegno, la pittura, l’installazione, la performance. Ogni laboratorio potrà ospitare fino a 15 partecipanti. La partecipazione è gratuita.

A questi laboratori (denominati Piccoli Cantieri) seguiranno, nel mese di giugno, due Grandi Cantieri, guidati da figure di rilievo in ambito artistico. Con questa iniziativa si vuole rispondere ad una esigenza sociale che pretende coinvolgimento e spazi dove poter esprimere la propria creatività guidata però da docenti riconosciuti e con volontà di insegnare tramandando le proprie esperienze.

11 aprile 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi