Varese

Uberto Bonetti futurista. Mostra allo Spazio Lavit

Un quadro di Bonetti

Domani sabato 9 aprile, alle ore 17.30, presso lo Spazio Lavit di via Uberti 42, a Varese, verrà inaugurata la mostra “Uberto Bonetti futurista. Varese e le città d’Italia” (che si potrà visitare fino alla fine di aprile: chiuso per Pasqua dal 22 al 24 aprile). Ideatori e curatori della mostra sono Roberto Basso ed Alberto Lavit. Curatori catalogo e testi: Roberto Basso ed Umberto Brusasca. Sabato 16 Aprile ore 20, Cena con spettacolo futurista (scenari armonici). Necessaria la prenotazione.

Si tratta di un’interessante rassegna dedicata alle opere dell’artista viareggino Uberto Bonetti (1909-1993), famoso per la creazione della maschera carnevalesca della sua città: il Burlamacco.

Saranno esposte (ed in vendita) circa 60 opere (tecnica mista  su carta e olii su tavola) degli anni Trenta, comprendenti varie aeroviste di città italiane. Dall’emozione del volo nel ‘28 scopre le nuove prospettive ottiche che riporta nella sua pittura, con esasperazioni geometriche e scomposizione del movimento. Presenti in mostra anche opere di altri autori futuristi.

8 aprile 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi