Regione

Distretto Aerospazio, seconda Convention al Pirellone

M346 Alenia Aermacchi

È in programma la Seconda Convention del Distretto Aerospaziale Lombardo. L’appuntamento, patrocinato da Regione Lombardia, si terrà venerdì 8 aprile, alle ore 11, al Grattacielo Pirelli, 31° Piano – Regione Lombardia (via Fabio Filzi, 22 – Milano). Il Distretto Aerospaziale Lombardo rappresenta un tessuto produttivo composto da 185 imprese, per un totale di  14.500 addetti. Una realtà che nel 2010, sul solo territorio lombardo, ha generato un valore di 4 miliardi di euro di fatturato stimato e dato vita al 38% dell’export nazionale del settore.

Il primo riconoscimento del Distretto Aerospaziale Lombardo era arrivato a luglio del 2009 attraverso il Programma DRIADE (Distretti Regionali per l’Innovazione, l’Attrattività e il Dinamismo dell’Economia locale) della Regione Lombardia, inizio di un cammino perfezionato a dicembre 2010, con l’Accordo di Programma firmato da Regione Lombardia e Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca sui Distretti Tecnologici. L’affermazione di un’identità, quella ottenuta nei confronti delle istituzioni, a cui si è affiancata tutta un’attività che ha portato il Distretto a fare il proprio debutto a livello internazionale con la partecipazione a due tra i più importanti appuntamenti fieristici del settore: l’ILA Berlin Airshow e l’Aeromart di Tolosa. E poi ancora l’impegno sul fronte della formazione con l’organizzazione all’Università Carlo Cattaneo – LIUC di due edizioni del Master Helicopter & Airplane per la preparazione dei futuri manager del comparto, un accordo con l’Ufficio Scolastico Regionale e Confindustria Lombardia per avvicinare il mondo degli istituti tecnici alle esigenze delle imprese aerospaziali, l’intesa con il Gruppo UBI Banca per il finanziamento di progetti aziendali innovativi, l’ideazione di un Piano tecnologico-strategico per il settore con l’obiettivo di promuovere la collaborazione tra grandi imprese e Pmi e migliorarne così le competenze scientifiche e la competitività, la creazione di “focus group” per mettere in rete e condividere progetti di ricerca e aggregare le aziende intorno alle opportunità di finanziamento offerte dai programmi regionali, nazionali ed europei. Tutta una serie di iniziative su cui il Distretto Aerospaziale Lombardo farà il punto insieme ai vertici istituzionali regionali.

Durante la Convention sono previste le relazioni di Giuseppe Orsi, Presidente del Distretto Aerospaziale Lombardo, e di Roberto Formigoni, Presidente della Regione Lombardia. In programma anche gli interventi di Andrea Gibelli, Vice Presidente della Regione Lombardia; Raffaele Cattaneo, Assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia; Alberto Cavalli, Sottosegretario Università e Ricerca della Presidenza della Regione Lombardia; Bruno Amoroso, di Unioncamere Lombardia.

4 aprile 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi