Economia

Univa, Brugnoli candidato unico alla successione

Gianni Brugnoli sarà il prossimo presidente Univa

Il mandato del Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Michele Graglia, scadrà in concomitanza con la prossima Assemblea Generale dell’Unione, in programma per lunedì 30 maggio 2011 al centro espositivo Malpensafiere di Busto Arsizio.

In relazione a tale circostanza, la Commissione di Designazione prevista dall’art. 33 dello Statuto associativo, insediata lo scorso 15 dicembre nelle persone degli imprenditori Paolo Lamberti, Alberto Ribolla e Marino Vago, ha effettuato la consueta ampia consultazione dei rappresentanti della compagine associativa nei vari organi statutari, al termine della quale, sulla base delle univoche indicazioni emerse, la Giunta dell’Unione Industriali, nella seduta del 30 marzo 2011, ha deliberato di sottoporre alla Assemblea Generale la candidatura unica di Gianni Brugnoli per la carica di Presidente dell’Unione nel quadriennio 2011-2014.

Gianni Brugnoli, 41 anni, bustocco, è coniugato con tre figli. E’ Presidente del Consiglio di Amministrazione della “Tiba Tricot Srl” di Castellanza, società leader nella produzione di tessuti indemagliabili per abbigliamento sportivo, tessuti industriali e per l’arredamento. L’impresa, certificata ISO 9001 dall’aprile del 2004 per rispondere meglio alle esigenze di mercati molto competitivi quali quelli dell’auto, occupa circa 30 dipendenti.

Gianni Brugnoli ha, da sempre, accompagnato la propria attività di imprenditore con un convinto e generoso impegno associativo. E’ Vice Presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese dal maggio 2007, componente del Consiglio Direttivo dell’Unione dal 2001 e della Giunta dal 1999. Dell’Unione è stato Vice Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dal 1999 al 2001 e Presidente del Gruppo dal 2001 al 2004. E’ componente della Giunta di Confindustria e della Giunta di Confindustria Lombardia. E’ Componente del Consiglio e della Giunta della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Varese. E’ componente del Comitato per Credito per la provincia di Varese del Credito Bergamasco. E’ stato Presidente del Comitato Regionale Giovani Imprenditori e Vice Presidente di Confindustria Lombardia dal 2005 al 2007.

30 marzo 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi