Varese

Ponte del Sorriso, al circo per 50 nuove culle

La presentazione dell'iniziativa

La Fondazione Il Ponte del Sorriso Onlus e l’associazione “I Colori del Sorriso Onlus” hanno presentato questa mattina, in Direzione Sanitaria al Filippo del Ponte, “Il Circo del Sorriso”, un originale spettacolo di beneficienza in programma domenica 10 aprile al Palawhiropool di Varese.

Presenti all’incontro la dott. ssa Anna Iadini, Direttore Sanitario di Presidio, il dott. Massimo Agosti, Direttore del Dipartimento materno-infantile del Filippo del Ponte assieme alla dott. ssa Angela Bossi, la prof. ssa Rita Contarino dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Emanuela Crivellaro, Presidente del Ponte del Sorriso Onlus, Giovanna Cuomo, Presidente de I Colori del Sorriso Onlus, e altri clown dell’associazione.

L’evento è stato pensato come un pomeriggio dedicato ai bambini e alle loro famiglie all’insegna del divertimento in compagnia degli amici clown che ogni settimana portano il sorriso ai bambini ricoverati in ospedale, ma anche di giocolieri, equilibristi, ginnasti e danzatori, che si sono resi disponibili per realizzare un evento unico, ideato per tutti gli amici del Ponte del Sorriso.

“La manifestazione – ha spiegato Emanuela Crivellaro – rientra nell’ambito delle iniziative per incrementare la raccolta fondi da destinare al nuovo ospedale materno infantile. Un progetto che in questo caso unisce due associazioni che da sempre si occupano di rendere la degenza dei bambini in ospedale più serena. Una collaborazione che non si esaurisce solo in corsia ma che va oltre, in questo caso al Palazzetto dello sport, per uno scopo comune: il benessere dei bambini ricoverati”.

Lo spettacolo, patrocinato da Comune e Provincia di Varese e dall’Istituto Scolastico Provinciale, ha potuto contare sulla preziosa collaborazione della Pallacanestro Varese per portare a termine un importantissimo obiettivo: l’acquisto di 50 nuove culle “speciali” da parte della fondazione per il Nido dell’Ospedale Filippo del Ponte diretto dal dott. Massimo Agosti.

Si tratta di un prototipo di culla creato appositamente per il Ponte del Sorriso da Bertocchi Srl Elettromedicali di Cremona che, agganciandosi al letto della mamma, permette di tenere in vita quell’esclusiva relazione che ha unito puerpera e nascituro per tutta la gravidanza.

“Il neonato e la mamma – ha illustrato il dott. Massimo Agosti – anche dopo la nascita si percepiscono come un tutt’uno: il neonato non si sente una persona ma si sente ‘la mamma’. E’ dunque molto importante favorire questa ‘diade’ anche in ospedale. Queste nuove culle, nate dal confronto tra i medici, gli infermieri, gli ostetrici e i volontari del Ponte del Sorriso, garantiscono la continuità del rapporto d’amore mamma-bambino in tutta sicurezza. Un nuovo prodotto “made in Italy” o meglio “made in Varese” di cui il Filippo del Ponte potrà presto beneficiarne grazie alla sensibilità del territorio che sostiene il suo ospedale”.

La campagna per l’acquisto di queste nuove culle, partita con la Pallacanestro Varese a inizio stagione 2009/2010, grazie alla generosità del pubblico, di alcuni privati e del Gruppo Alpini di Capolago, aveva permesso di raccogliere circa 38mila euro, cifra corrispondente all’acquisto di 38 esemplari. La cena di beneficienza del 26 marzo di quest’anno ne ha garantite altre 9. Lo spettacolo del circo del prossimo 10 aprile dovrebbe permettere di arrivare alla quota di 50mila euro, quota necessaria per poter dare il via alla produzione di questo prototipo e per riarredare l’intero reparto.

Oltre ai “cloun” de I Colori del Sorriso lo spettacolo potrà contare sulla partecipazione degli Sbandieratori di Ferno, del Clown Margherito e dei seguitissimi e amatissimi Truzzi Volanti, dallo scorso anno testimonial del Ponte del Sorriso.

“Insieme al Ponte del Sorriso Onlus – ha spiegato Giovanna Cuomo in arte Giogi – stiamo per realizzare un sogno: il desiderio di dare un qualcosa di speciale al Nido dell’ospedale del Ponte, e permettere ad ogni bambino e alla sua mamma di trascorrere la degenza in ospedale in intimità come a casa. Speriamo con il nostro piccolo spettacolo di raggiungere questo importante traguardo”.

Si ringrazia SOS Malnate per la disponibilità a garantire il servizio di ambulanza per la durata dell’intero spettacolo. Lo spettacolo inizierà alle ore 15.45. Ingresso gratuito per i possessori dei biglietti della lotteria “Il Circo del Sorriso”. Biglietti della lotteria ad Euro 5,00 disponibili a Varese presso la sede de Il Ponte del Sorriso Onlus (via Manzoni 4 – Varese), Triple (via Manin, 30), Bar Biffi (piazza del Podestà) e a Gavirate presso Ninnamamma (viale Garibaldi, 91).

29 marzo 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi