Varese

Anche a Varese è febbre per l’ultimo Vasco

Il rocker di Zocca Vasco Rossi

Anche a Varese è febbre per Vasco. Tanti i fans varesini del mitico Vasco che attenderanno, questa notte, l’uscita del disco che il cantante porterà in un lungo tour che vede già esaurite praticamente tutte le date.

Questa notte, al tocco della campana di mezzanotte, davanti alla Casa del Disco di Varese, si formerà la fila dei fans che vogliono essere i primi ad ascoltare il nuovo album del rocker italiano, “Il mondo che vorrei”.

Un album realizzato in studio che sarà distribuito in tutta Europa e conterrà dodici brani, con lo stile classico del cantautore di Zocca. Non mancheranno brani ironici, ma anche ballate struggenti. Una produzione realizzata a Los Angeles e in un brano il grande Vasco ha potuto ottenere la collaborazione di Slash, ex chitarrista dei Guns N’ Roses. Anche il videoclip che lancia il il singolo che dà titolo all’album è stato registrato a Los Angeles, ed è diretto da Marco Ponti.

Quasi tutte esaurite le date del nuovo tour: esaurite le prime date 29 maggio Roma Stadio Olimpico; 30 maggio Roma Stadio Olimpico; 6 giugno Milano Stadio San Siro; 7 giugno Milano Stadio San Siro; 14 giugno Ancona Stadio del Conero. Restano invece 15 giugno Ancona Stadio del Conero; 21 giugno Venezia Heineken Jammin’ Festival; 27 giugno Salerno Stadio Arechi; 4 luglio Messina Stadio San Filippo.

28 marzo 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi