Varese

Accordo Pd-maggioranza. Ora il bilancio è in discesa

Con la seduta di oggi del Consiglio comunale di Varese inizia la discussione del bilancio. Una discussione che avviene a ridosso della chiusura della legislatura e delle imminenti elezioni per rinnovare Palazzo Estense.

Non sarà però una maratona, come ci si sarebbe potuti attendere considerato il cospicuo numero di emendamenti presentati dalle oppoizioni. In particolare da parte del Pd, con circa 150 emendamenti. Ma non sarà così. Nessuna maratona, nessun ostruzionismo. Il Pd starebbe cercando un accordo con la maggioranza e, in cambio di alcune aperture sui finanziamenti ai servizi sociali, è disposto a fare decadere in aula i suoi emendamenti. Un accordo che trova favorevole la stessa maggioranza.

Un accordo che, però, sarà verificato in aula, nel corso della discussione. Più fondi su alcuni capitoli “sociali”, taglio degli emendamenti. In questo caso la previsione di tempi lunghi per l’approvazione definitiva del bilancio comunale potrebbe subìre una significativa riduzione.

28 marzo 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi