Varese

A Cortisonici Alessio Boni, ambasciatore Unicef

L'attore Alessio Boni

Continua con successo il festival “made in Varese” Cortisonici. Proiezioni, eventi, dibattiti. E tra gli ospiti più prestigiosi di questa edizione della manifestazione, domani sabato 26 marzo, alle ore 17.30, presso il Teatrino Santuccio di via Sacco a Varese, interverrà l’attore Alessio Boni.

L’attore protagonista de “La meglio gioventù”, racconterà alla platea di Cortisonici la sua esperienza di ambasciatore Unicef e insieme a Fabio Pogutz, presidente regionale del Comitato Unicef Lombardia, e a Michele Turcato, presidente provinciale del Comitato Unicef Varese, risponderà alle domande dei presenti sul lavoro e gli obiettivi dell’organizzazione internazionale in Italia e nei paesi in via di sviluppo.

Alessio Boni, attore televisivo, di cinema e di teatro, reso famoso da “La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana, ricopre con orgoglio il suo ruolo di ambasciatore dell’Unicef. E’ stato nominato Goodwill Ambassador dell’Unicef Italia il 1 dicembre 2005, in occasione della Giornata mondiale per la lotta all’Hiv/Aids, campagna per la quale si è impegnato con passione fin dall’inizio del suo mandato.

Alessio Boni, sarà inoltre presente, sermpre sabato, ma alle ore 16, al Cineclub Filmstudio,  nell’ambito di Cortisonici Ragazzi, per presentare “Mozambico e Malawi. Diario di viaggio di Alessio Boni Unicef Goodwill Ambassador” (2006, 45′), prodotto da Comitato Italiano per l’UNICEF-direzione relazione esterne. Regia e testi: Claudia Amico. Boni racconta le tappe del suo viaggio in Mozambico e Malawi, tra visite a villaggi, scuole e strutture mediche che si prodigano nella lotta all’HIV/AIDS .

L’att0re interverrà anche alla serata conclusiva insieme a Fabio Pogutz per consegnare Il Premio speciale Unicef per la sezione Cortisonici Ragazzi Under 13 e Over 13 (e questo avverrà sabato 26 marzo, alle  21, presso il Cinema Teatro Nuovo a Varese).

25 marzo 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi