Varese

Thriller in Comune con “La Curiosità Letteraria”

L’Associazione  culturale “La Curiosità  Letteraria”,  in collaborazione con l’assessorato alla Promozione del territorio del Comune di Varese e con la Libreria del Corso di Varese, presenta venerdì 25 marzo, alle ore 17, presso la Sala Matrimoni di Palazzo Estense, il volume di R. M. Bossi, “Terra infuocata” (edito da Albatros).  

Parteciperanno  all’evento, Enrico  Angelini, assessore  alla Promozione del  Territorio e all’Università, Roberta  Galparoli, presidente  dell’Associazione la Curiosità  Letteraria, Nicoletta  Romano, giornalista e direttore  del periodico Living, oltre allo stesso autore  R. M. Bossi.

Una trama avvincente che corre lungo tutto il libro. Dopo il trattato di pace che ha messo fine alla guerra in Sudan, la giornalista Lucrezia Vallini decide di recarsi sul posto per indagare sulle vere ragioni che hanno portato alla fine delle ostilità. Lo Stato africano, infatti, è tra i principali fornitori di petrolio della Cina e questo costituisce un grosso problema per chi non vede di buon occhio l’ascesa economica della potenza asiatica. Scortata da un gruppo di militari italiani guidati dal tenente Sibilla, decide quindi di recarsi nel sud del Paese, dove c’è il maggior numero di pozzi petroliferi. Nel frattempo viene misteriosamente rapita la giovane figlia del presidente della British Petroleum…

In un thriller fantapolitico, ricco di complotti e colpi di scena, l’autrice costruisce con abilità documentaria e narrativa lo scenario geopolitico internazionale, scavando negli interessi economici delle grandi potenze mondiali e descrivendone le possibili implicazioni belliche su un continente, quello africano, molto spesso considerato alla stregua di un giacimento di materie prime a disposizione degli Stati più forti.

23 marzo 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi