Regione

Il Pd comunica in Rete. Ma tiene i piedi per terra

Da sinistra, i consiglieri regionali del Pd Alfieri e Tosi

Il Pd comunica in Rete, grazie ad una piattaforma web che fa da ponte tra l’attività dei consiglieri presenti in Regione e il territorio. Si chiama www.blogdem.it, un portale che offre diverse informazioni: fa conoscere notizie dalla Lombardia, consente di consultare i blog dei vari consiglieri, propone news dai territori provinciali. Una vera e propria comunità virtuale con cui il gruppo consiliare della Lombardia tiene aperto il dialogo con i cittadini. Un’iniziativa illustrata dai consiglieri regionali Tosi e Alfieri presso il gazebo del Pd in piazza Monte Grappa a Varese.

“A dire la verità – dichiara il consigliere regionale Stefano Tosi, con un pizzico di orgoglio - noi di Varese abbiamo fatto un po’ da apripista, dato che molti di noi da tempo si erano dotati di un proprio blog: oltre a me e ad Alessandro Alfieri, pensiamo a Giuseppe Adamoli, a Paolo Rossi. Ma se noi puntiamo sulle potenzialità della Rete per incontrare la gente, siamo contrari agli eccessi: non ci rivolgiamo solo alle élite di internauti”. Dunque, bene i social network e la Rete, ma senza esagerare. “Sì, perchè uniamo alla Rete, la nostra capacità di tenere i piedi per terra: abbiamo affidato alla pagina Facebook la nostra campagna sulle inefficienze dei treni regionali. Un argomento molto sentito e vicino a cittadini e pendolari”.

“E’ una comunità virtuale, quella che si esprime nel portale – chiarisce il consigliere Alessandro Alfieri -, che offre un’occasione di conoscenza e informazione a chi opera nel partito, e consente ai cittadini di approfondire gli argomenti di proprio interesse. Un modo nuovo di comunicare in politica, di informare in tempo reale. Recentemente in un video realizzato dai consiglieri regionali, ognuno di noi ha detto un proverbio in dialetto. Un esempio che dimostra come si possa parlare anche dei 150 anni dell’Unità d’Italia in modo nuovo”.

26 febbraio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi