Varese

Torna il Premio Morselli. A convegno con Dionigi

Ritorna il Premio Morselli

Ritorna il Premio Morselli, sottovoce, senza enfasi, e continua a proporre i suoi appuntamenti, e cioè un convegno in quattro puntate e il premio riservato  ai romanzi inediti.  Un’iniziativa promossa dalla Provincia di Varese come il Premio Chiara, anche se, rispetto a quest’ultimo, il Morselli sembra avere meno ambizioni e mantenere uno stile più tradizionale, lontano dalle contaminazioni tra generi culturali che hanno reso il Chiara un evento di maggior richiamo.

Domani venerdì 25 febbraio è in programma il secondo incontro del convegno “Guido Morselli, il Genio segreto”. Titolo dell’appuntamento è “Guido Morselli, ragione e sentimento”, e si svolgerà presso Villa Toeplitz, una delle sedi dell’Università dell’Insubria, a Varese. Un convegno targato Insubria, si può dire, sia per il luogo che per i relatori coinvolti.

Si parte alle ore 16.30, con “Morselli e la contemporaneità”, di cui parlerà il professor Gianmarco Gaspari; alle 17 sarà la volta di Silvio Raffo (da quest0anno anche docente all’Insubria) che parlerà di “Morselli lirico: poesia e non poesia”, mentre dalle 17.45, Angelo Stella interverrà su “I percorsi sommersi”. Per le 18 èmin programma “Morselli antimoderno”, di cui si occuperà Alessandro Gaudio. Ore 18.30, conclusione a cura del Magnifico Rettore Renzo Dionigi.

24 febbraio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi