Varese

Perchè Varese non è inclusa nei Patti dei laghi?

Lago di Varese

Bilancio in grande stile oggi, a Villa Recalcati, dei patti per la sicurezza dei Laghi Maggiore e di Lugano. Numeri positivi, percentuali in aumento sui fronti prevenzione e repressione. Eppure Varese non c’è. Nessuna traccia del Lago di Varese, come sottolinea  Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e consigliere comunale di Varese.

“Come mai Varese è rimasta fuori dai patti per la sicurezza dei laghi?”, si chiede Nicoletti. E aggiunge: “Chiediamo al Ministro dell’Interno, al Presidente della Regione Lombardia, al Sindaco e all’assessore comunale alla sicurezza, come mai Varese sia rimasta fuori dai patti sulla sicurezza dei laghi. Peccato, crediamo che anche il lago di Varese, in particolare il suo lido, abbia bisogno di maggiori controlli e più sicurezza”.

“Siamo contenti di apprendere che, dove applicati, i patti stiano dando buoni frutti – conclude Nicoletti -, ma avremmo preferito vedere la nostra Città protagonista sul fronte della sicurezza invece che citata solo come set delle varie conferenze stampa”.

14 febbraio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi