Varese

Die Panne, ovvero un incubo in scena con Tognazzi

Un momento dello spettacolo

Il racconto di un incubo, di cui ci rendiamo conto noi spettatori, mentre i personaggi che lo vivono ne sono del tutto inconsapevoli, aumentando ancora di più il clima da incubo. Accade un po’ in tutta l’opera di questo scrittore, drammaturgo e pittore elvetico, Friedrich Durrenmatt.

Lunedì 7, martedì 8, mercoledì 9 febbraio, alle 21, si potrà vedere in scena uno degli spettacoli migliori del cartellone di Prosa del Teatro di Varese: stiamo parlando dello spettacolo ”Die Panne, ovvero La Notte Piu’ Bella Della Mia Vita” di Friedrich Durrenmatt. Una messa in scena che propone una vicenda allucinante, un pozzo senza fondo in cui il protagonista sprofonda senza accorgersi di nulla. Sul palco del Teatro Apollonio di Varese Gian Marco Tognazzi, Bruno Armando, Giovanni Argante, Franz Cantalupo, Lidia Giordano, per la regia di Armando Pugliese.

A Varese, quest’anno, si era già potuto vedere lo spettacolo dello stesso autore “La vecchia signora”, una bella proposta del Teatro Nuovo nell’ambito del cartellone “Note di scena”. Questa volta siamo di fronte ad un rappresentante di tessuti che, per un banale incidente, l’automobile in panne, è costretto a trovare rifugio presso la casa di un giudice in pensione, che, insieme a due suoi vecchi amici, coinvolgerà il protagonista in un gioco subdolo e dal tragico esito. Il tutto portato avanti con raffinata ironia e garbata polemica sociale.

“La panne. Una storia ancora possibile” (1956) di Friedrich Dürrenmatt è uno dei romanzi brevi più significativi in cui lo scrittore svizzero indaga le passioni e i sentimenti umani . Il testo, riproposto in teatro con la sapiente regia di Pugliese, assume contemporaneamente i toni cangianti del leggero, del comico, dell’angosciante, del tragico e coinvolge lo spettatore nello stesso modo in cui cattura il protagonista. da premio Oscar il Tognazzi che in scena dà vita ad uno dei suoi personaggi più riusciti.

PREZZI INTERI I Platea €30,00 I Galleria 1 €25,00 I Galleria 2 €20,00

5 febbraio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi