Volontariato

Una serata per l’Africa allo Spazio Lavit di Varese

Da sinistra Dino Azzalin e altri volontari Apa

Un’iniziativa benefica che unisce solidarietà e cultura. La promuove a Varese l’associazione Amici Per l’Africa – Friends For Africa venerdì 28 gennaio, alle ore 21, presso lo Spazio Lavit (Via Uberti 42, di fronte alla Centrale del Latte). Si tratta di un’asta di solidarietà e di improvvisazione teatrale dal titolo “Un sorriso per Giakaibei”.

Con il patrocinio AIO (Associazione Italiana Odontoiatri) e AIDI (Associazione Italiana Igienisti Dentali Italiani), la serata è dedicata alla promozione e alla conoscenza dei progetti APA-Onlus in Kenya e, in particolare, all’allestimento di un nuovo studio dentistico nel dispensario medico di Giakaibei gestito dalle suore cappuccine di Madre Rubatto.

All’iniziativa interverranno: Sister Alim (Eritrea) – Madre generale delle suore di Madre Rubatto in Kenya; il dottor Giancarlo Nervi – Presidente dei progetti sanitari dell’APA-Onlus in Italia; la dottoressa Antonella Silvestri, igienista dentale volontari APA-Onlus; e l’ingegner Raffaele Casanova, viaggiatore e addetto alla logistica APA-Onlus. L’intrattenimento è a cura del gruppo milanese “Teatribù” che batteranno l’asta-lotteria. Ai tamburi il percussionista senegalese Badù Soce. Durante la serata verrà proiettato un video di 12 minuti sull’ultima missione nel dispensario di Giakaibei a cura dellla music-film Carnio group. Condurrà la serata Dino Azzalin.

22 gennaio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi