Economia

Oltre la carta sconto benzina, assemblea Confesercenti

Con l’uscita di scena della Carta sconto benzina, le problematiche da affrontare in questa nuova sfida per i gestori sono molteplici ed alcune per certi versi laboriose nell’attuazione reale sul “campo”.

Saranno diverse le Carte che si utilizzeranno, più articolata la transazione che il P.O.S. imporrà all’addetto alla cassa, più celeri da parte degli organi di controllo le verifiche dirette sulle stesse transazioni che il sistema definirà “anomale”, oltre ad una ridefinizione dei litri a disposizione mensili.

La Confesecercenti di Varese ha incontrato i massimi responsabili regionali che si occupano della partita “Carta Sconto Benzina”, sostenendo la necessità di limitare il più possibile i gravami economici che l’introduzione del nuovo sistema inevitabilmente porta con sé.

Per meglio preparare la categoria a questa importante novità, Faib-Confesercenti Varese ha organizzato un momento di confronto, con  l’intervento diretto di coloro che hanno definito e messo a punto questo nuovo sistema, come Danilo Musumeci e Antonio Graziano, ma probabilmente anche del Responsabile dell’Unità Organizzativa Entrate Regionali e Federalismo Ficale, Cesare Meletti.  L’assemblea avrà luogo venerdì 14 gennaio, alle ore 21, presso la “Sala Quassoli” della Confesercenti di Varese in Via Mercantini, 15 a Varese.

13 gennaio 2011
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi