Varese

Anpi Varese si rinnova: la Pessina neopresidente

La neo-presidente dell'Anpi Varese, Alessandra Pessina

Lo scorso 8 dicembre, si è riunito il Direttivo della Sezione ANPI di Varese, Direttivo eletto in occasione del recente Congresso di Sezione, che ha provveduto al rinnovo delle cariche. Alla carica di Presidente della Sezione di Varese, è stata eletta Alessandra Pessina, già componente del precedente Direttivo ed impegnata anche in altre associazioni culturali e sportive.

Alla vicepresidenza sono stati eletti Ierina Dabalà e Angelo Zappoli, Presidente uscente, mentre l’incarico di Responsabile Amministrativo é stato affidato a Vittorio Madera, che gestirà le attività della Sezione unitamente a Gianni Faravelli, Responsabile uscente.

La Sezione ANPI di Varese, proseguendo nel percorso già avviato negli ultimi anni e ribadito nel recente Congresso, ha confermato con queste elezioni il proprio percorso di rinnovamento e di fiducia nelle giovani generazioni, che raccolgono il testimone dei protagonisti della Resistenza e si affiancano a loro nel mantenere vivo l’impegno a difesa dei valori democratici e costituzionali, consegnatici dalla lotta di Liberazione. La Sezione di Varese proseguirà con il consolidamento del tesseramento ad ANPI, in crescita costante negli ultimi anni, avvalendosi anche della disponibilità e collaborazione delle sedi varesine di ARCI, SPI-CGIL e UISP e con le iniziative che vedono l’Associazione protagonista.

In questo quadro, nel prossimo mese si svolgeranno la commemorazione di Carletto Ferrari, combattente partigiano, e le iniziative per il Giorno della Memoria, collegandosi idealmente all’esempio di vita di Giorgio Perlasca e Calogero Marrone.

29 dicembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Anpi Varese si rinnova: la Pessina neopresidente

  1. Albertini Gianluca il 29 dicembre 2010, ore 20:47

    Complimenti Pessina per il tuo nuovo incarico
    Gianluca Albertini

  2. MARIO ZOCCHI il 15 settembre 2011, ore 22:35

    Un saluto ed auguri sinceri da un compagno dell’anpi di Samarate.Brava
    e simpatica Alessandra, ciao.

Rispondi