Cantello

Con “365 storie cattive”, un buon Natale noir

Il giallista Paolo Franchini

Un esperimento interessante che introduce, nel dolce clima del dolce Natale, una irriverente nota noir che sta benissimo. Domenica prossima 19 dicembre alle ore 11, torna tra noi (a volte ritornano..) il volume ”365 storie cattive” a cura dello scrittore di gialli, nonché sceneggiatore del bel filmetto “L’uomo col toscano”, Paolo Franchini. La presentazione del volume è in programma presso l’Enoteca Risetti di Cantello (VA), in via Turconi.

Un bel volume, questo curato da Franchini, che propone 365 storie cattive composte da 365 parole (al massimo) ciascuna. Un’idea originale che nasce dal lavoro di una serie di scrittori già noti e affermati che scrivono insieme a veri “deb” della scrittura, oltre a perfetti sconosciuti. Il tutto con una finaliotà benefica: l’intero ricavato di questa antologia nera, promossa e curata dallo scrittore Paolo Franchini, viene infatti devoluto ad A.I.S.EA Onlus, l’associazione che raggruppa le famiglie italiane con figli colpiti da Emiplegia Alternante (meno di 500 casi nel mondo, di cui 40 in Italia).

Ora il volume ha due copertine: una più “hard” per stomaci forti e una più “soft” per chi soffre di stomaco. Noi votiamo per la prima, con guanti insanguinati, forse appartenuti a qualche serial killer natalizio. 

Per altre informazioni www.365web.tk – tel.0332.417.450.

17 dicembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi