Volontariato

Distretto 51 e Greensleeves insieme per la solidarietà

Un concerto dei Distretto 51

Appuntamento a Varese per il 18 e il 19 dicembre con una due giorni all’insegna di musica e solidarietà. Sul palco del Politeama di piazza XX Settembre, sabato si esibiranno le band giovanili coinvolte nel progetto “Solidrock”, mentre domenica sarà la volta del Distretto 51, accompagnato per l’occasione dai Greensleeves. I fondi raccolti grazie ai concerti saranno devoluti al sostegno di due realtà del territorio, l’associazione La Finestra di Malnate e Associazione Malati di Alzheimer Varese. La manifestazione è proposta per il terzo anno consecutivo dalla Fondazione Molina che, ancora una volta, dimostra in questo modo di essere una istituzione in grado di parlare con la città, i giovani ed il volontariato.

In particolare, il concerto del 18 dicembre è rivolto agli studenti delle scuole di Varese e provincia; quattro le band giovanili selezionate, The Jacked, Killertrone, Enphasy, Trumblers, che si esibiranno dalle 9,30. Come gli scorsi anni, successivamente all’evento, sul sito della Fondazione Molina, si potrà votare la performance preferita e sarà premiata la formazione più gettonata. La partecipazione all’iniziativa da parte dei ragazzi delle scuole prevede un costo simbolico di 2 euro a partecipante: il ricavato sarà devoluto interamente all’Associazione “La Finestra” di Malnate che, dal 1984, opera nel campo dell’inserimento sociale dei disabili attraverso laboratori creativi e sportivi. La struttura malnatese non è una scuola e nemmeno un’azienda, ma un “incrocio” tra le due realtà che dà a ciascun utente disabile la possibilità di valorizzare le proprie capacità e risorse e sviluppare autonomie personali.

Domenica 19 alle ore 21 sarà invece la volta del Distretto 51, eccezionalmente accompagnato dai Greensleeves. Uno spettacolo speciale che non lascerà delusi i tanti fan di queste affermate band. Anche in questo caso la buona musica si mette al servizio della solidarietà. Il ricavato della serata sarà devoluto ad AIMA – Varese. Il sodalizio, che ha sede presso la Fondazione Molina di Varese dal 1995, si adopera per aiutare i malati di Alzheimer e le loro famiglie a migliorare la qualità della vita e a promuovere la dignità della persona attraverso l’assistenza, l’informazione, la formazione, le manifestazioni sociali; tra i progetti messi in campo ci sono ad esempio l’ambulatorio della memoria, attivo a Varese, e il circolo della memoria di Barasso.

Per il concerto del Distretto51: Prevendite presso: Casa del Disco, piazza Podestà 1 – Varese, Record Runners, via Albuzzi 8 – Varese, Agenzia viaggi e coccole, via Staurenghi 25 – Varese, Fondazione Molina, viale Borri 133 – Varese, Bar Gogo Fruit, Piazza XX settembre – Varese. Costo del biglietto: 12 euro platea, 10 euro galleria.

11 dicembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi