Economia

Artigiano in Fiera, sono 41 le imprese “made in Varese”

L’artigianato varesino vuole superare l’ostacolo crisi e per farlo si presenterà ancora una volta da protagonista a una delle rassegne più importanti del settore. Grazie all’iniziativa della Camera di Commercio con Confartigianato Imprese, CNA e ACAI anche quest’anno le nostre imprese avranno un ruolo importante all’interno dell’Artigiano in Fiera 2010, rassegna ospitata dai padiglioni di FieraMilano a Rho-Pero da sabato 4 a domenica 12 dicembre.

Proprio a evidenziare la capacità di questo comparto della nostra economia di reagire alle difficoltà congiunturali – dice il presidente della Camera di Commercio Bruno Amoroso, che inaugurerà lo stand varesino alle ore 11 di sabato 4 dicembre – è in crescita il numero delle aziende presenti nello spazio collettivo che abbiamo allestito insieme a loro: saranno 41, 8 in più rispetto allo scorso anno e con una crescita di ben 16 unità nel confronto con l’edizione 2008″.

Insieme a queste imprese, presenti all’interno del Padiglione 2 (Stand G165) in uno spazio collettivo caratterizzato da una veste grafica coordinata e di forte impatto, non mancherà il consorzio “Varese da Gustare” che garantirà al pubblico dell’Artigiano in Fiera l’occasione di accostarsi al meglio dei prodotti tipici del nostro territorio.

Lo spazio collettivo ospiterà inoltre alcune delle opere già protagoniste della Mostra dell’Artigianato Artistico Varesino tenutasi lo scorso mese di ottobre al Centro Congressi “Ville Ponti”. All’interno dello stesso spazio, poi, durante tutte le giornate della manifestazione sei artigiani artisti si alterneranno dando prova delle proprie abilità con due performance quotidiane.
 
Con migliaia di espositori internazionali e oltre tre milioni di visitatori attesi da tutta Italia, la rassegna di Rho-Pero si conferma in assoluto il più importante evento nel panorama internazionale del settore. In questo contesto si delineano i diversi percorsi della fiera, organizzati per provenienza geografica e territoriale – Italia, Europa e Paesi del Mondo – ognuna suddivisa all’interno in aree  dedicate alle diverse regioni, nazioni e continenti, valorizzando le culture e le tradizioni a cui si legano i diversi prodotti. 
 
Le 41 aziende varesine presenti proporranno allora al pubblico dell’Artigiano in Fiera meglio di una produzione che tocca settori diversificati: si va dall’abbigliamento agli accessori per la casa fino alla bigiotteria e l’alimentare.  
 
L’ingresso alla manifestazione è gratuito e per ogni ulteriore informazione si può consultare il sito www.artigianoinfiera.it.

2 dicembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi