Varese

Varese illumina la fontana anti-pena capitale

Anche Varese partecipa alla mobilitazione “Città per la vita”. Domani martedì 30 novembre, oltre mille città illumineranno edifici pubblici, piazze o monumenti per rappresentare simbolicamente il loro impegno per il diritto alla vita e contro la pena capitale e commemorare la prima abolizione della pena di morte in Europa, avvenuta il 30 novembre 1786 nel Granducato di Toscana.

Varese partecipa all’evento con l’illuminazione notturna della fontana di piazza Monte Grappa, un segno visibile della voglia di partecipare ad una mobilitazione di carattere civile e umanitario.

29 novembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi