Arte

Gli “incanti” di Nicoletta Magnani al Mercantile

Nicoletta Magnani con il quadro "Leon"

Una versatilità che non è mai sinonimo di pressapochismo. Piuttosto una vocazione all’espressione multipla, senza mai perdere di vista la qualità. Tutto questo (e altro ancora, a partire dal suo eccellente swing canoro) è Nicoletta Magnani, che propone, sabato 27 novembre (e fino al 5 dicembre), presso lo Spazio Mercantile di Varese, alle ore 18, una  personale a cura di Emanuela Rindi. Una scrittura originale e fortemente contaminata, una pittura che assorbe spunti mediatici forti, li decontestualizza e li ripropone in una cornice artistica personale.

Dopo le mostre “EroticaMente” a Taormina e “Sentimental Eros” a Torino, con i suoi quadri, liberamente ispirati a celebri opere cinematografiche, Nicoletta torna a Varese con la rassegna “Incanto e Disincanto”. Nata a Reggiolo, in Emilia, e residente a Varese da molti anni, Nicoletta Magnani è infatti flautista, violoncellista e apprezzata cantante, scrive poesie e racconti brevi, è laureata in Architettura al Politecnico di Milano ed è entrata a far parte di diritto nel Circolo degli Artisti di Varese. I suoi quadri sono stati pubblicati su prestigiose riviste, come Elle Decor e Grazia Casa, ed ha partecipato a concorsi artistici e letterari. 

Il momento inaugurale della mostra si rivelerà una preziosa occasione per apprezzare il suo talento poliedrico anche in ambito musicale e ascoltare alcune canzoni tratte dal suo repertorio, di cui ha scritto i testi e composto le melodie.

“INCANTO e DISINCANTO”

Mostra d’arte di Nicoletta Magnani

a cura di Emanuela Rindi

27 novembre – 5 dicembre 2010

Inaugurazione: sabato 27 novembre, ore 18.00

Spazio Mercantile

Viale Valganna 30 – VARESE

Recapiti telefonici: 0332.1690338 – 348.8343081/2

25 novembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi