Varese

Congresso provinciale Pd. Via alla corsa per Palazzo Estense

Il segretario in pectore Taricco

Domani sabato 13 novembre a partire dalle ore10 appuntamento per il Partito democratico di Varese che si riunirà in assemblea provinciale presso il De Filippi a Varese.  Un momento di confronto, che però partirà con la proclamazione del segretario provinciale. Un vertice annunciato, dato che l’ex sindaco di Carnago, Fabrizio Taricco.

Sarà poi proposto, da parte del segretario provinciale, il presidente dell’assemblea e sarà votato a scrutinio segreto. Quindi relazione del segretario e dibattito. Infine votazioni, che eleggeranno la direzione provinciale che sarà composta da una trentina di nomi.

L’assemblea congressuale è il momento conclusivo di un cammino che ha coinvolto 84 circoli Pd nella nostra provincia, con 1721 persone che hanno votato per gli organismi direttivi dei circoli e 1510 che si sono espressi per il rinnovo degli organismi provinciali. Non solo. Da questo momento di confronto dovrà uscire la strategia in vista delle prossime amministrative, soprattutto sul capoluogo: primarie sì, primarie no? Di partito, di coalizione? Sono parecchi a confermare che, con l’elezione del segretario che sucede a Stefano Tosi, si sbloccherà anchela questione del nome del candidato-sindaco per Palazzo Estense.

12 novembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi