Varese

Corsia bus di via Sanvito, Zagatto nega le divisioni

Sulla corsia riservata ai bus in via Sanvito a Varese, non sono mancate divergenze e polemiche nelle scorse settimane. Con una parte della giunta favorevole alla soppressione della corsia in quanto ritenuta pericolosa (leggi assessori Pdl) e una parte della giunta, invece, contraria alla cancellazione (leggi assessori leghisti), dato che non pericolosa, e comunque capace di favorire la circolazione più veloce dei mezzi pubblici. Una divergenza ben risaputa, che ha portato, all’uscita dall’ultima giunta, che all’ordine del giorno aveva il tema della soppressione della corsia, assessori come il Pdl D’Aula a confermare che sì era stata soppressa e il ccordinatore vicario del Pdl Clerici a ribadire differenze di vedute nella maggioranza.

Ora, interviene a precisare la sua posizione, l’assessore ai Lavori pubblici del Comune, Gladiseo Zagatto. Una dichiarazione che rende piuttosto incomprensibili le polemiche di questi giorni, peraltro riportate da tutti i media locali. Innanzitutto Zagatto dice che “la corsia dei bus di via Sanvito verrà soppressa, come stabilito già in commissione a maggio. In giunta quindi non si doveva decidere sulla soppressione, bensì sulla sistemazione successiva della strada stessa”. Non solo: l’assessore aggiunge che  ha dato mandato agli uffici tecnici di “realizzare passaggi pedonali, in attesa di ulteriori indicazioni” e che in giunta è stato decisio di costituire “un’ apposita commissione tecnica composta da rappresentanti delle Aree V, IX e X per elaborare una soluzione tecnica da sottoporre alla competente commissione consiliare: in questo modo stabiliremo una soluzione definitiva sulla sistemazione della segnaletica orizzontale”.

Insomma, leggendo la replica dell’assessore verrebbe da dire tanto rumore per nulla. Ma c’è anche da pensare che non è detto che la questione sia finita qui e che il mare sia tornato calmo dopo la tempesta delle ultime settimane.

11 novembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Corsia bus di via Sanvito, Zagatto nega le divisioni

  1. Lorella Porru il 11 novembre 2010, ore 23:59

    c’è fervore anche nella maggioranza al comune di Varese bene bene Il sindaco lo conosco bene e sono strastufa di questa giunta che dovrebbe andarsene a casa…

  2. Manuele Mariani il 12 novembre 2010, ore 13:37

    Semplice, si fa tornare tutto come prima ! e si ripristina la larghezza originaria della corsia in direzione masnago-luino che per colpa della preferenzaile è stata ristretta di circa 10 cm, centrimetri che hanno creato tantisismi disagi e pericoli !

Rispondi