Varese

Gomme da neve, Clerici (Pdl) contro i rincari dei prezzi

Il Pdl Stefano Clerici

Continua a sollevare reazioni, anche nella maggioranza, la scelta di Varese di adottare l’ordinanza che impone agli automobilisti le gomme da neve o la presenza a bordo delle catene. Il coordinatore vicario Pdl di Varese, Stefano Clerici, scende in campo sottolineando il problema delle possibili speculazioni. “Comune e la Provincia si attivino per monitorare il livello dei prezzi delle gomme e delle catene da neve, poiché ci sono giunte già parecchie segnalazioni riguardo a presunti aumenti ingiustificati praticati da alcuni commercianti. Come sempre, rigore e buon senso dovrebbero andare a braccetto”.

Non solo. Il consigliere Clerici ribadisce che, pur condividendo l’ordinanza in questione, “resta però il fatto che richiede un tempo ragionevole per consentire ai cittadini di mettersi in regola ed evitare multe salate, e dieci giorni non sono un tempo ragionevole”, osserva Clerici. “Considerato poi che le  gomme da neve hanno un costo non propriamente irrisorio, credo sia il caso di differire il provvedimento di almeno 15 giorni, rinviando quindi al 1° dicembre eventuali sanzioni. E ciò è auspicabile che avvenga anche in Provincia”.

8 novembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti a “Gomme da neve, Clerici (Pdl) contro i rincari dei prezzi

  1. Luca Marinaci il 8 novembre 2010, ore 17:03

    Sempre dalla nostra parte Clerici!!

  2. Giorgio Gusella il 8 novembre 2010, ore 17:11

    Vorrei ricordare che esiste il LIBERO MERCATO !!! non siamo in unione sovietica !

  3. hannibal il 9 novembre 2010, ore 10:02

    Cosa cazzo c’entra il libero mercato,
    con il furto legalizzato!

Rispondi