Chiesa

La sfida educativa, due incontri del Decanato

Il sociologo Franco Garelli

Il Decanato di Varese propone una serie d’incontri per la città dal tema “La sfida educativa”. Il primo incontro è in programma per venerdì 5 novembre, alle ore 21, presso l’Istituto De Filippi di Varese. Il relatore dell’incontro, professor Franco Garelli, docente di Sociologia all’Università degli Studi di Torino, analizzerà “Il problema educativo nel contesto culturale odierno”.

Si tratta di appuntamenti scelti per raccogliere la proposta del recente documento pastorale, “Educare alla vita buona del Vangelo”, di un’approfondita verifica dell’azione educativa della Chiesa in Italia dedicata proprio a questo delicato compito. Un impegno che riguarderà il decennio pastorale 2010-2020, così da promuovere con rinnovato slancio questo servizio al bene della società. In un mondo che cambia è urgente dedicarsi alla formazione delle nuove generazioni con spunti di riflessione e di azione che avranno una ricaduta sotto il profilo sociale e culturale.

Si tratta di un problema che riguarda tutti e che tutti deve stimolare a rinnovare gli itinerari formativi, per renderli più adatti al tempo presente e significativi per la vita delle persone, con una nuova attenzione per giovani e adulti. Lo stesso Benedetto XVI ha riconosciuto quanto siamo di fronte a «una grande ‘emergenza educativa’, confermata dagli insuccessi a cui troppo spesso vanno incontro i nostri sforzi per formare persone solide, capaci di collaborare con gli altri e di dare un senso alla propria vita».

L’incontro successivo, “Identità e origine dell’educazione”, è previsto per venerdì 28 gennaio, alle ore 21, sempre all’Istituto De Filippi. Relatore della serata sarà Francesco Botturi, docente di filosofia morale all’Università Cattolica di Milano.

4 novembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi