Varese

Cantiere viale Milano, commercianti in Comune

La riunione in Comune con i commercianti

Questo pomeriggio faccia a faccia tra l’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Gladiseo Zagatto, e i rappresentati dei commercianti sul cantiere di Confcommercio,il fiduciario Marco Parravicini, e di Confesercenti, la delegata Graziella Roncati Pomi, oltre a Giovanni Luatti, presidente del Consorzio Turistico Varese e i tecnici del Comune. Una riunione per mettere al corrente i commercianti degli ultimi sviluppi del cantiere che produrrà notevoli disagi per i commercianti in un momento strategico come il Natale.

L’assessore Zagatto ha riassunto la posizione del Comune di Varese. “Con la collaborazione di una società che cura la manutenzione per le Ferrovie Nord, cercheremo di progettare un parcheggio sfruttando il più possibile l’area del cantiere. Un parcheggio provvisorio in occasione delle festività natalizie. Con posti auto a disposizione per due ore”. L’area alla quale si sta pensando è quella davanti alla sede dell’Associazione Artigiani. Ma l’assessore prende in considerazione anche il parcheggio a fianco della Stazione dello Stato, spesso non sfruttato. “A questo proposito il Comune rafforserà la segnaletica, mentre i commercianti lo pubblicizzeranno”, dice Zagatto.

Per i commercianti ha preso la parola la signora Roncati Pomi (Confesercenti). “Ringraziamo per la disponibilità il Comune. Una situazione delicata in cui ai problemi già esistenti, si aggiungono queste novità dannose”. “Siamo stati noi di Confcommercio – è intervenuto Parravicini – ad avere proposto la soluzione dei parcheggi, che il Comune ha subito accolto e ha programmato, per parlarne, l’incontro di oggi.  E’ l’unica possibilità in questo momento, e abbiamo già verificato tra i nostri associati che la soluzione è considerata positivamente”.

La prossima settimana l’assessore Zagatto incontrerà i commercianti in area cantiere per discutere con loro le soluzioni allo studio.

2 novembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi