Varese

Sopralluogo alle zebre di via Magenta. Ore 6.30

Via Magenta a Varese

In seguito all’incidente con vittima in via Magenta a Varese, si sta ragionando su come disciplinare il traffico in una delle arterie cittadine più “gettonate” dalle auto in entrata e in uscita dalla città.

Domani mattina, martedì 2 novembre, si verificherà un sopralluogo di Comune e Polizia Locale, proprio all’altezza del passaggio pedonale in cui si è verificato l’incidente mortale, poco prima di largo Flaiano. E avverrà prestissimo, alle ore 6.30: a quell’ora l’assessore alla Sicurezza Fabio D’Aula e il commissario capo della Polizia Locale Matteo Ferrario effettueranno valutazioni approfondite sull’attraversamento e sull’impianto semaforico legate ai flussi di traffico di quell’ora.

1 novembre 2010
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Sopralluogo alle zebre di via Magenta. Ore 6.30

  1. Roberto il 1 novembre 2010, ore 19:10

    Percorro largo Flaviano provenendo da viale Borri svoltando in via Magenta tutte le mattine attorno alle 6,30 ormai da cinque anni. A quell’ ora i semafori sono lampeggianti. Voglio testimoniare il fatto che tantissime autovetture e camion provenienti dall’ autostrada, si immettono in via Magenta senza rispettare l’ obbligo di dare precedenza, e a velocità, sostenuta. Sono addolorato per quello che è successo. Credo che per chi proviene dall’ autostrada, non ci siano segnalazioni adeguate non voglio pensare che ci possano essere così tante persone che non rispettano l’ obbligo di dare precedenza.
    Grazie

Rispondi